Sport, 30 settembre 2021

“Io vicino alla morte come Pantani…”

Ullrich ha così spiegato: “Tre anni fa ho avuto grossi problemi di droga e alcol”

BERLINO (Germania) – Tutti gli appassionati di ciclismo, e dello sport in generale, ancora ricordano col sorriso le imprese di Marco Pantani e i suoi duelli con Jan Ullrich, così come la morte prematura del “Pirata” avvenuta il 14 febbraio 2004, a Rimini. E il tedesco ha confessato di essersi trovato in una situazione drammatica, molto simile a quella del suo ex rivale: “Sono stato vicino alla morta come Pantani, tre hanno fa ho avuto grossi problemi, stavo finendo come Marco, poi mi sono ripreso. Ora mi alleno tutti i giorni e ho smesso con alcol e droghe. Non solo ed è importante. Avevo bisogno di aiuto e ora ce l’ho”, ha detto al podcast di Lance Armstrong.
 
Ullrich ha ammesso che lo stesso americano gli è stato vicino nel momento complicato: “Sei venuto a trovarmi e questo mi ha resto molto felice. Avevo dimenticato cosa mi faceva stare bene, ovvero la bicicletta, gli amici, l’amore, i figli, la famiglia. Avevo dimenticato tutto”.

Guarda anche 

“Il ciclismo nelle Fiandre è una fede immortale”

Meensel-Kiezegem, Belgio, è una cittadina del Brabante fiammingo. Questo nome è balzato alla ribalta internazionale soprattutto perché ha dato...
19.09.2021
Sport

Tragedia sulle 2 ruote: investito in pista, muore a 14 anni Hugo Millàn

SARAGOZZA (Spagna) - Il fine settimana del campionato CEV, di scena ad Aragon, si è chiuso nel peggiore dei modi: sul circuito iberico, infatti, ha perso la v...
25.07.2021
Sport

Pogacar, ma è tutto vero? “Prestazioni sconcertanti...”

PARIGI (Francia) - A 23 anni di distanza dal blitz della Gendarmerie francese che mise kappaò la Festina - costretta a lasciare il Tour perché nella ma...
22.07.2021
Sport

Il Ticino tagliato fuori dal Tour de Suisse 2021

Annullato lo scorso anno a causa del coronavirus, oggi scatta l’83esima edizione del Giro della Svizzera (che non prevede arrivi in Ticino). Una corsa a tapp...
06.06.2021
Sport