Svizzera, 28 settembre 2021

"No vaccino, sì al licenziamento"

"Se non ti vaccini, ti licenzio". È questo, in sintesi, il messaggio lanciato da Swiss ai dipendenti che ancora non si sono fatti immunizzare contro il coronovirus. La compagnia aerea – riporta l'ATS – annuncerà a partire da inizio 2022 i licenziamenti. Il personale di cabina di pilotaggio e di bordo che ha bisogno di più tempo per decidere potrà assentarsi dal lavoro per sei mesi ed essere reintegrato durante questo periodo, a condizione che sia vaccinato, ha detto ieri sera all’agenzia finanziaria Awp un portavoce della compagnia.

Coloro che non saranno vaccinati saranno licenziati. L’azienda cercherà d’altra parte soluzioni individuali per i dipendenti che avranno un certificato medico che dimostra che non possono essere vaccinati, ha precisato il portavoce. Secondo Swiss, la mancata vaccinazione rappresenta una violazione dei doveri del dipendente in base al contratto di lavoro che comporta una serie di misure. Queste porteranno al licenziamento in caso di mancata vaccinazione, probabilmente da fine gennaio 2022.

Guarda anche 

Rubati i dati di 130mila aziende che avevano richiesto i prestiti Covid

Una lista con i nomi di circa 130 000 aziende sarebbe stata sottratta da hacker criminali. Si tratta di imprese che avevano richiesto un credito COVID-19 nel 2020 utilizz...
21.10.2021
Svizzera

Aveva chiesto soldi per interrompere una gravidanza che non c'era, condannata e espulsa

La donna camerunense di 40 anni, amante di un dirigente di un'azienda, che si era fatta versare quasi 235'000 franchi per porre fine a una sua presunta gravidanza...
21.10.2021
Svizzera

Poliziotta si dava malata per fare l'assicuratrice, dovrà pagare 50'000 franchi

L'ex agente della polizia cantonale di Basilea Città che si dava malata per fare l'assicuratrice (vedi articoli correlati) è stata condannata a paga...
21.10.2021
Svizzera

Almeno fino a metà novembre resta il certificato Covid

Per ora è troppo presto per pensare di togliere l'obbligatorietà del certificato Covid, dato che la variante Delta continua a causa contagi e che non c&...
20.10.2021
Svizzera