Sport, 14 settembre 2021

Clamoroso: in FIFA 22 non ci sarà la Svizzera!

Nel nuovo gioco della EA Sports non si potrà giocare con la Nati, che è stata rimossa per decisione della casa produttrice

BERNA – C’è sgomento anche in seno alla Federazione svizzera di calcio: la Nazionale rossocrociata, infatti, sarà una delle squadre che non saranno selezionabili in FIFA 22, il nuovo gioco targato EA Sports. La casa produttrice del videogioco, infatti, ha preso la decisione di non puntare sulla Svizzera.
 
 
Una notizia, ovviamente, che ha sorpreso anche la stessa ASF, come ha spiegato al “Blick”, Adrian Arnold, responsabile della comunicazione della squadra nazionale. “Abbiamo ricevuto la notizia tramite comunicato stampa. Nessuno ci aveva detto nulla e non potremo fare nulla, perché
è un diritto della EA Sports, visto che non ci sono rapporti economici tra noi”, ha spiegato.
 
 
Una decisione davvero strana, che potrebbe anche avere ripercussioni non da poco sul calcio di casa nostra, soprattutto come visibilità, e difficilmente spiegabile visto anche il cammino europeo della Nati nei recenti Europei.
 
 
EA Sports ha comunicato così di aver rinunciato a 17 squadre nazionali, tra cui il Cile, l’Uruguay, il Camerun e l’Egitto: nessuna nazionale africana sarà presente nella nuova versione del gioco, che uscirà il 27 settembre.

Guarda anche 

Svizzera, un pari che sa di ottavi

COLONIA (Germania) – Qualcuno avrà storto il naso a fine partita per l’1-1 maturato contro la Scozia, specialmente dopo aver visto la stessa Scozia all...
20.06.2024
Sport

Magia di Shaqiri: la Nati sbatte contro la Scozia

COLONIA (Germania) – Dopo aver vinto all’esordio, patendo forse un po` più del necessario contro l’Ungheria, la Svizzera non è andata oltr...
19.06.2024
Sport

Smantellata cellula dell’Isis: nel mirino il Real Madrid

MADRID (Spagna) – L’Isis è tornato a minacciare la Spagna e il calcio iberico. Secondo ‘El Confidencial’, infatti, i servizi d’inform...
17.06.2024
Sport

“Grazie al nuovo velodromo ciclismo in rampa di lancio!”

LUGANO - Patrick Calcagni (classe 1977) è stato corridore professionista per nove anni. Ha esordito nel 2000 con la squadra italiana Vini Caldirola-Sider...
21.06.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto