Sport, 14 settembre 2021

Clamoroso: in FIFA 22 non ci sarà la Svizzera!

Nel nuovo gioco della EA Sports non si potrà giocare con la Nati, che è stata rimossa per decisione della casa produttrice

BERNA – C’è sgomento anche in seno alla Federazione svizzera di calcio: la Nazionale rossocrociata, infatti, sarà una delle squadre che non saranno selezionabili in FIFA 22, il nuovo gioco targato EA Sports. La casa produttrice del videogioco, infatti, ha preso la decisione di non puntare sulla Svizzera.
 
 
Una notizia, ovviamente, che ha sorpreso anche la stessa ASF, come ha spiegato al “Blick”, Adrian Arnold, responsabile della comunicazione della squadra nazionale. “Abbiamo ricevuto la notizia tramite comunicato stampa. Nessuno ci aveva detto nulla e non potremo fare nulla, perché è un diritto della EA Sports, visto che non ci sono rapporti economici tra noi”, ha spiegato.
 
 
Una decisione davvero strana, che potrebbe anche avere ripercussioni non da poco sul calcio di casa nostra, soprattutto come visibilità, e difficilmente spiegabile visto anche il cammino europeo della Nati nei recenti Europei.
 
 
EA Sports ha comunicato così di aver rinunciato a 17 squadre nazionali, tra cui il Cile, l’Uruguay, il Camerun e l’Egitto: nessuna nazionale africana sarà presente nella nuova versione del gioco, che uscirà il 27 settembre.

Guarda anche 

La Svizzera ringrazia l’YB… e quel rinvio col Lugano ora fa meno discutere

BERNA – Battere Cristiano Ronaldo. Superare il Manchester United. Diventare la seconda squadra contro cui il fenomeno portoghese ha sempre e solo perso in carriera,...
15.09.2021
Sport

In fuga dall’Afghanistan e dai Talebani: la nazionale di calcio femminile trova riparo

ISLAMABAD (Pakistan) – In fuga dall’Afghanistan, in fuga dai talebani. In fuga dalle assurde regole che (tra le tante aberrazioni anche più gravi) viet...
16.09.2021
Sport

Il Patto ONU per la migrazione rimane sospeso per almeno un'altro anno

Il Parlamento ha deciso di non entrare in materia sul patto ONU per la migrazione dell'ONU, almeno per il momento. Martedì, il Consiglio nazionale ha seguito i...
14.09.2021
Svizzera

Anche col “Crus” il Lugano continua a convincere

LUGANO – “Senza Maric neanche gioco”. Così aveva parlato nella consueta conferenza stampa pre partita Matti Croci-Torti, alla vigilia della sua p...
13.09.2021
Sport