Sport, 10 settembre 2021

“Essere CR7 è noioso, mi sento in gabbia!”

Il portoghese si è sfogato: “Non ho la mia privacy”

MANCHESTER (Gbr) – Chi non vorrebbe essere Cristiano Ronaldo? Plurimilionario, il giocatore più famoso al mondo, se non il più forte, quello con più followers sui social, con una bacheca personale di premi vinti da far invidia e con un parco macchine infinito? Forse un po’ tutti, ma il diretto interessato, a quanto pare, vorrebbe fare un passo indietro. Sì perché proprio CR7 ha detto di sentirsi come in una prigione, in un’intervista rilasciata al Daily Mail.
 
 
“La mia privacy è andata, se ne avessi l’opportunità ora pagherei per riaverla. La gente mi dice: “Ma sei ricco, hai soldi, macchina e case”. Vero, ma questo non è tutto. Credimi, essere troppo famoso non va bene. Sai quante volte sono andato al parco con i miei figli negli ultimi due anni? Zero”.
 
 
/> “Se vado al parco arrivano all’improvviso tantissime persone e i bambini sarebbero nervosi, io sarei nervoso, la mia ragazza sarebbe nervosa. Non posso andare in un bar con gli amici perché so che non si sentirebbero a loro agio con me lì. Evito di fare questo genere di cose perché le persone intorno a me sarebbero più nervose di me. Mi sento come se fossi in una gabbia permanente ma ormai è troppo tardi per cambiarlo”.
 
 
CR7 rivendica quindi la sua privacy. “Essere me stesso è noioso, quando la notorietà inizia è tutto bello. Sei famoso, sei un giocatore fantastico, vinci trofei, fai gol, sei sulle prime pagine dei giornali, in televisione. Ma dopo tanti anni guardi la tua vita in modo diverso. Hai una ragazza, hai figli, vuoi un po’ di privacy e non c’è”.

Guarda anche 

Ci pensa Georgina: svelato il nome della figlia avuta con CR7

MANCHESTER (Gbr) – Non sono stati giorni facili quelli vissuti da Georgina Rodriguez e da Cristiano Ronaldo. Il 18 aprile la modella ha partorito i suoi gemelli, ma...
09.05.2022
Magazine

Dramma CR7: morto un figlio!

MANCHESTER (Gbr) - “È con la nostra più profonda tristezza che dobbiamo annunciare la scomparsa di nostro figlio. È il dolore più grande...
18.04.2022
Sport

Un regalo di compleanno per CR7 da 180'000 Euro…

MANCHESTER (Gbr) – “La vita è una montagna russa. Duro lavoro, alta velocità, obiettivi urgenti, aspettative esigenti… Ma alla fine, tutt...
10.02.2022
Magazine

Il calcio è come il mondo: o reagisce o altrimenti...

Il nostro pianeta è in stato di allerta: la pandemia sta mietendo vittime ovunque, l'ecosistema è in pericolo, sempre più gente muore di f...
14.12.2021
Sport