Mondo, 09 settembre 2021

No Vax violenti nel mirino della polizia

Poco dopo l'alba, la polizia italiana ha effettuando diverse perquisizioni in diverse città (Milano, Bergamo, Venezia, Roma, Padova e Reggio Emilia) nelle abitazioni di alcuni No Vax violenti.

Su un gruppo Telegram si stavano organizzando per compiere azioni violente, anche con un armi, durante un raduno No Vax a Roma. Oltre alle abitazioni degli indagati, gli inquirenti hanno sequestrato e controllato anche pc, telefoni, tablet e account social.

Lo riferisce il Corriere della Sera. Le perquisizioni effettuate nella città di Milano sono otto. Tra gli indagati non ci sarebbero personalità di spicco e personaggi famosi.

Guarda anche 

"Non voglio mettere la mascherina". E uccide il commesso

Un giovane commesso lo aveva invitato a indossare la mascherina nella stazione di servizio. Per questo motivo, un 49enne tedesco ha impugnato la pistola e l’ha ucci...
21.09.2021
Mondo

Uccide la famiglia, poi pubblica le foto sui social

 Episodio drammatico e di assoluto orrore in Texas, dove un ragazzino di 15 anni ha ucciso la madre, il padre e la sorellina per poi pubblicare le foto della matt...
21.09.2021
Mondo

"Al seggio non c'è mai fine"

*Articolo dal Mattino della Domenica. Di Lorenzo Quadri Tra una settimana, Anghela Merkel lascerà per sempre la Cancelleria. “...
20.09.2021
Mondo

Strage in un'università russa: otto morti e sette feriti

Otto morti e sette feriti: è il bilancio parziale della sparatoria avvenuta all'università di Perm, in Russia. L'autore della strage, che sarebbe...
20.09.2021
Mondo