Mondo, 27 agosto 2021

Biden piange per i 13 americani morti a Kabul

KABUL - Era un Joe Biden commosso fino alle lacrime quello che ha parlato al suo popolo, ricordando i 13 americani morti negli attentati di Kabul (90 le vittime, almeno). Si tratta dle numero più alto di morti degli USA in un solo giorno da agosto 2011. 


"È un giorno duro. Fondamentalmente porto la responsabilità di tutto quanto è accaduto", ha detto, promettendo: "Vi daremo la caccia e ve la faremo pagare. Gli Stati Uniti risponderanno con forza e precisione in Afghanistan. Non dimenticheremo, non perdoneremo, non ci lasceremo intimidire: i terroristi dell’ISIS non vinceranno", ha assicurato.

L'attentato è stato rivendicato dall'ISIS  e gli USA non hanno prove di collegamenti coi talebani al momento. Gli Stati Uniti sono pronti a inviare altre truppe a rinforzo di quelle presenti per le operazioni di evacuazione. 

Guarda anche 

"Non voglio mettere la mascherina". E uccide il commesso

Un giovane commesso lo aveva invitato a indossare la mascherina nella stazione di servizio. Per questo motivo, un 49enne tedesco ha impugnato la pistola e l’ha ucci...
21.09.2021
Mondo

Uccide la famiglia, poi pubblica le foto sui social

 Episodio drammatico e di assoluto orrore in Texas, dove un ragazzino di 15 anni ha ucciso la madre, il padre e la sorellina per poi pubblicare le foto della matt...
21.09.2021
Mondo

"Al seggio non c'è mai fine"

*Articolo dal Mattino della Domenica. Di Lorenzo Quadri Tra una settimana, Anghela Merkel lascerà per sempre la Cancelleria. “...
20.09.2021
Mondo

Strage in un'università russa: otto morti e sette feriti

Otto morti e sette feriti: è il bilancio parziale della sparatoria avvenuta all'università di Perm, in Russia. L'autore della strage, che sarebbe...
20.09.2021
Mondo