Magazine, 10 agosto 2021

I benefici del rapporto uomo-animale

La pet-therapy è un tipo di terapia che si svolge sfruttando l’influenza reciproca tra animale ed individuo, infatti, è una pratica già nota dall’antichità in quanto anche ai popoli più antichi era noto che l’animale favorisse il benessere psico-fisico dell’uomo.

Nel corso nell’ultimo secolo si sono svolti diversi studi a riguardo e tutti hanno confermato il rapporto di benessere che, l’animale da compagnia ed altri animali, apportano alla persona.
In particolare si è rilevato che la pet-therapy apporta numerosi benefici ai seguenti soggetti:
  • Persone affette da autismo: in quanto è stato valutato un miglioramento dell’attenzione
e maggior padronanza del proprio corpo
  • Persone colpite da depressione: in quanto riescono a migliorare, nel tempo, il proprio umore
  • Persone anziane: in quanto prendendosi cura di qualcuno riescono ad essere più felici e a trovare maggiore stabilità emotiva
  • Bambini: in quanto il rapporto con un animale è fondamentale per il proprio sviluppo cognitivo ed emotivo
  • L’uso terapeutico degli animali è basato su un linguaggio semplice e si basa sulla totale assenza di pregiudizi.
    Negli ultimi anni diverse case di cura, centri medici, ospedali ecc. stanno adottando questo tipo di terapia e i risultati parlano di un chiaro miglioramento del paziente.

    Guarda anche 

    Allevatore condannato per la quarta volta per maltrattamenti "solo" con una multa, animalisti arrabbiati

    La quarta condanna ad un allevatore che era accusato di maltrattare i suoi animali ha fatto arrabbiare gli animalisti, che ritengono sia scandaloso che l'uomo possa a...
    22.06.2022
    Svizzera

    Condannata per aver gettato due pappagalli nella spazzatura

    La proprietaria di due pappagalli è stata sanzionata con una multa sospesa per aver gettato i due volatili in un contenitore della spazzatura sotterrato. I due mal...
    12.06.2022
    Svizzera

    Spende 15mila euro per “diventare” un cane di razza collie

    TOKYO (Giappone) – Quello nella foto non è né un cane vero né un peluche. Ma è un uomo giapponese, si chiama Toko-San e ha speso 2 milio...
    02.06.2022
    Magazine

    Pagare 50'000 franchi per uccidere un elefante, e il WWF è favorevole

    Nel marzo 2019, l'allora consigliera nazionale Isabelle Chevalley (PVL/VD) aveva presentato una mozione intitolata "per il divieto di importazione e transito di ...
    23.05.2022
    Svizzera