Mondo, 10 agosto 2021

Maniaco sul treno. Filma sotto la gonna di una passeggera: denunciato

Un 63enne del Milanese è stato denunciato per molestie per aver -a bordo di un treno – filmato con il cellulare le parti intime di una donna svedese che sedeva di fronte a lui. Due passeggere si sono accorte dei gesti ambigui del protagonista e hanno avvertito la polizia federale.
 

Secondo quanto riferito dalla polizia, l'uomo avrebbe ripreso più volte di nascosto una 33enne seduta vicino a lui sotto la gonna, usando il cellulare. La vittima non si era accorta di nulla, ma altre due donne non lontane hanno invece notato i movimenti sospetti del voyeur e hanno dato l'allarme. Hanno cominciato a inveire contro di lui e hanno messo in guardia la 33enne.

Quando il treno è arrivato alla stazione di Rimini, gli agenti sono saliti e hanno raccolto i racconti sia della vittima sia delle due testimoni. Sono tutte state invitate a presentare denuncia una volte arrivate a destinazione. L'uomo è stato invece accompagnato negli uffici della polizia, è stato identificato e denunciato. È indagato per molestie e violazione della privacy. Il suo telefonino è stato sequestrato. All'interno gli inquirenti hanno trovato i filmati rubati, la prova di quello che stava facendo.

Guarda anche 

"Non voglio mettere la mascherina". E uccide il commesso

Un giovane commesso lo aveva invitato a indossare la mascherina nella stazione di servizio. Per questo motivo, un 49enne tedesco ha impugnato la pistola e l’ha ucci...
21.09.2021
Mondo

Uccide la famiglia, poi pubblica le foto sui social

 Episodio drammatico e di assoluto orrore in Texas, dove un ragazzino di 15 anni ha ucciso la madre, il padre e la sorellina per poi pubblicare le foto della matt...
21.09.2021
Mondo

"Al seggio non c'è mai fine"

*Articolo dal Mattino della Domenica. Di Lorenzo Quadri Tra una settimana, Anghela Merkel lascerà per sempre la Cancelleria. “...
20.09.2021
Mondo

Strage in un'università russa: otto morti e sette feriti

Otto morti e sette feriti: è il bilancio parziale della sparatoria avvenuta all'università di Perm, in Russia. L'autore della strage, che sarebbe...
20.09.2021
Mondo