Mondo, 04 agosto 2021

Uccide l'amico con trenta coltellate per un pacchetto di sigarette

Grave fatto di sangue a Tor Marancia (Roma), dove due stranieri disoccupati sono passati dal litigio all'...omicidio. Un afgano è stato massacrato di coltellate da un suo connazionale per un pacchetto di sigarette che ha scatenato il litigio. L'omicida è sferrato 30 coltellate sull' "amico", anche quando giaceva a terra esanime. 

"Eravamo andati insieme ad un distributore notturno - ha raccontato l'assassino indicando anche la vittima - dove avevamo preso del tabacco. Ho pagato io. Una volta ritornati al camper ho chiesto i soldi delle sigarette al mio compagno che ha preso un bastone a quel punto ho preso il coltello ed ho colpito alla cieca", è la versione del 40enne ora in carcere per omicidio. 

Guarda anche 

"Non voglio mettere la mascherina". E uccide il commesso

Un giovane commesso lo aveva invitato a indossare la mascherina nella stazione di servizio. Per questo motivo, un 49enne tedesco ha impugnato la pistola e l’ha ucci...
21.09.2021
Mondo

Uccide la famiglia, poi pubblica le foto sui social

 Episodio drammatico e di assoluto orrore in Texas, dove un ragazzino di 15 anni ha ucciso la madre, il padre e la sorellina per poi pubblicare le foto della matt...
21.09.2021
Mondo

"Al seggio non c'è mai fine"

*Articolo dal Mattino della Domenica. Di Lorenzo Quadri Tra una settimana, Anghela Merkel lascerà per sempre la Cancelleria. “...
20.09.2021
Mondo

Strage in un'università russa: otto morti e sette feriti

Otto morti e sette feriti: è il bilancio parziale della sparatoria avvenuta all'università di Perm, in Russia. L'autore della strage, che sarebbe...
20.09.2021
Mondo