Svizzera, 21 luglio 2021

Due ladri scoperti perchè sono fuggiti prendendo l'autostrada... in bicicletta

Martedì, poco prima dell'alba, due ciclisti che stavano viaggiando sull'autostrada A4 vicino a Cham (ZG) sono stati segnalati al centro di controllo della polizia di Zugo. Quando sono riusciti a rintracciare e raggiungere i due ciclisti, questi hanno subito abbandonato le loro biciclette e sono fuggiti dopo aver scavalcato una recinzione. I due sono poi fuggiti nei boschi adiacenti in direzione di Knounau (ZH),
dove la polizia di Zurigo ha riuscito ad arrestare uno di loro, un algerino di 32 anni.

Accanto alle due biciclette abbandonate, ha trovato il bottino dei due uomini, tra cui smartphone, occhiali da sole e vari accessori elettrici. Erano il frutto di una rapina a una proprietà a Urdorf (ZH). Il secondo uomo è ancora ricercato, ha detto la polizia cantonale di Zugo in un comunicato.

Guarda anche 

Direttore scolastico cambia sede e gli spettano 650'000 franchi di risarcimento

L'elezione di un nuovo preside di una scuola della città di Zurigo sta causando grandi discussioni sulla Limmat. Il motivo: il nuovo direttore eletto, Roberto ...
23.07.2021
Svizzera

Aveva causato un incidente in cui morì un passeggero, condannato a 5 anni di carcere

Un automobilista residente nel canton Zurigo dovrà scontare più di 5 anni di carcere per aver causato un incidente in cui morì uno dei passeggeri con...
20.07.2021
Svizzera

Presunto ladro svizzero ucciso da un poliziotto francese vicino al confine

Un uomo è stato ucciso da un poliziotto francese nelle prime ore di lunedì mattina a Bossey, un villaggio a due passi dalla frontiera di Ginevra. Oggi i med...
09.07.2021
Svizzera

Gerente rubava dal negozio in cui lavorava, dovrà risarcire quasi due milioni di franchi

La gerente del reparto alimentare di un grande magazzino di Ginevra è stata ritenuta colpevole mercoledì di aver rubato dalla cassa per più di nove a...
08.07.2021
Svizzera