Svizzera, 21 luglio 2021

Due ladri scoperti perchè sono fuggiti prendendo l'autostrada... in bicicletta

Martedì, poco prima dell'alba, due ciclisti che stavano viaggiando sull'autostrada A4 vicino a Cham (ZG) sono stati segnalati al centro di controllo della polizia di Zugo. Quando sono riusciti a rintracciare e raggiungere i due ciclisti, questi hanno subito abbandonato le loro biciclette e sono fuggiti dopo aver scavalcato una recinzione. I due sono poi fuggiti nei boschi adiacenti in direzione di Knounau (ZH),
dove la polizia di Zurigo ha riuscito ad arrestare uno di loro, un algerino di 32 anni.

Accanto alle due biciclette abbandonate, ha trovato il bottino dei due uomini, tra cui smartphone, occhiali da sole e vari accessori elettrici. Erano il frutto di una rapina a una proprietà a Urdorf (ZH). Il secondo uomo è ancora ricercato, ha detto la polizia cantonale di Zugo in un comunicato.

Guarda anche 

Una fila di 150 metri per visitare degli appartamenti in affitto

1'488 candidature e una fila di visitatori lunga 150 metri. L'annuncio di 24 appartamenti in affitto nelle vicinanze di Zurigo, e l'incredibile numero di inte...
09.02.2024
Svizzera

Rischia 320 franchi di multa per aver gettato una scatola di cartone in un cestino

Un cittadino americano che abita nel canton Zurigo rischia di dover pagare caro l'aver gettato una scatola di cartone in un cestino sulla strada. Come riporta il sito...
07.02.2024
Svizzera

Ha dato fuoco a auto di lusso per odio verso la Svizzera, dopo il carcere sarà espulso

Ha dato fuoco a auto di lusso per odio verso la Svizzera e ora dovrà lasciare un paese. L'autore, un cittadino polacco, il 29 marzo dello scorso anno aveva las...
04.02.2024
Svizzera

Zurigo vuole seppellire le sue emissioni di CO2 nei fondali marini

Seppellire le proprie emissioni di CO2 in fondo al mare. L'idea può sembrare folle o quantomeno futuristica, ma è quello che intende fare la città...
01.02.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto