Svizzera, 09 luglio 2021

Il personale della RTS scrive a Sommaruga: "Sulle molestie bisogna fare di più"

Il personale della radiotelevisione svizzera di lingua francese (RTS) ha scritto alla consigliera federale Simonetta Sommaruga una lettera in cui si chiede di fare di più sulla questione delle molestie. Più di 350 dipendenti chiedono alla direttrice del DATEC di convincere il consiglio di amministrazione della SSR a fare luce su anni di cattiva condotta alla RTS.

Ciò che è stato fatto finora non soddisfa le aspettative dei dipendenti, si lamentano i firmatari della lettera, come riportato dai giornali Tamedia giovedì. Nella lettera, scritta dal Sindacato svizzero dei mass media (SSM), si riferisce che la settimana precedente, lo studio legale Collectif de défense, incaricato da RTS, ha presentato un rapporto su più di 220 testimonianze. Il documento cita numerose situazioni di attacchi alla personalità negli ultimi 20 anni. L'SSM ha descritto il rapporto come "oberoso" e ha chiesto un "cambiamento fondamentale".

Il consiglio d'amministrazione della SSR ha adottato un catalogo di misure per migliorare la cultura aziendale, da attuare immediatamente. La SSM, tuttavia, ha descritto il catalogo come insufficiente.
Nella lettera a Simonetta Sommaruga, i dipendenti della RTS chiedono che vengano chiariti i ruoli e le responsabilità dei vari dirigenti. L'attuale direttore generale della società madre SSR, Gilles Marchand, era lui stesso a capo della RTS al momento dell'inchiesta. Tuttavia, il consiglio di amministrazione ha rinnovato la sua fiducia in lui in primavera.

Guarda anche 

Una decina i casi di molestie alla RSI

Sarebbero una decina i casi accertati finora di molestie alla RSI. Lo riporta il domenicale "La domenica" che ha interpellato Rolando Lepori, co-segretario del ...
10.10.2021
Ticino

Proprietario di un'agenzia adescava giovani modelli per molestarli, condannato

Il proprietario di un'agenzia di modelli di Zurigo è finito a processo con l'accusa di aver molestato diversi giovani uomini in un periodo di diversi anni....
23.09.2021
Svizzera

Nuova legge sul CO2, niente nuove tasse ma aumentano quelle già esistenti

Venerdì Simonetta Sommaruga ha presentato i contorni della nuova versione della legge sul CO2 dopo il "no" popolare del 13 giugno scorso. Nessuna nuova t...
20.09.2021
Svizzera

Clamoroso: in FIFA 22 non ci sarà la Svizzera!

BERNA – C’è sgomento anche in seno alla Federazione svizzera di calcio: la Nazionale rossocrociata, infatti, sarà una delle squadre che non sara...
14.09.2021
Sport