Magazine, 08 luglio 2021

Narco-lotteria: in palio i beni di “El Chapo”

Il governo messicano ha messo in vendita i biglietti per fare cassa con i beni sequestrati ai big del narcotraffico. Con 10 Euro si possono vincere residenze e articoli di lusso

CITTÀ DEL MESSICO (Messico) – Nella lotteria organizzata dal governo del Messico per incassare soldi sfruttando i beni sequestrati ai grandi criminali della droga c’è anche il rifugio segreto di “El Chapo”, il re dei narcotrafficanti. Il pezzo forte della lotteria, infatti, è proprio la casa di Culiacàn dove Joaquin Guzmàn si nascondeva prima della fuga, nel febbraio del 2014. Il 15 settembre, giorno dell’Indipendenza del Messico, ci sarà l’estrazione.
 
 
I biglietti costano 250 pesos, circa 10 euro. il primo premio è proprio il covo segreto, ma ci saranno in palio altre decine di case, terreni, beni di lusso che appartenevano ai capi del narcotraffico. Il montepremi vale 250 milioni di pesos, ovvero quasi 10 milioni di Euro.
 
/>  
La residenza di Culiacàn ha un valore di circa 120 mila Euro, ma quello simbolico vale molto di più. Il 16 febbraio 2014 le forze dell’ordine messicane, infatti, circondarono quella casa dopo la soffiata di un collaboratore del boss, che riuscì a scappare tramite una galleria sotterranea mentre gli agenti sfondavano la porta.
 
 
Ben più ricca un’altra delle ville in palio, quella di Amado Carrillos Fuentes, il boss del cartello di Juarez. La sua residenza, con piscina coperta, jacuzzi e sauna vale 4 milioni di dollari.
 
 
In palio c’è anche un palco del mitico stadio Azteca di Città del Messico, che può ospitare circa 20 persone ed è dotato di cucina, bagno e un piccolo parcheggio.

Guarda anche 

Foto hot sul telefono del marito: lo accoltella. Ma era lei da giovane

CITTÀ DEL MESSICO (Messico) – Ha visto sul telefono del marito alcune foto del suo compagno insieme a una ragazza e in preda alla gelosia lo ha accoltellato....
01.02.2021
Magazine

Una folla di migliaia di migranti diretta verso gli Stati Uniti

Una colonna formata da migliaia di migranti si è formata nel Centroamerica per cercare di introdursi negli Stati Uniti, speranzosi che la nuova amministrazione con...
18.01.2021
Mondo

Vince 1 milione al lotto, ma resta in assistenza

Nel 2011 ha vinto un milione al lotto. Eppure ha continuato a beneficiare dell’assistenza sociale. Fino al 2017, quando è stato arrestato e in seguito condan...
10.09.2020
Svizzera

Femminista vuole lanciare una molotov sulla polizia, colpisce le altre manifestanti (VIDEO)

La giornata internazionale della donna che si tiene l'8 marzo è un'occasione, per le attiviste dei diritti delle donne, più comunemente note come fe...
10.03.2020
Mondo