Svizzera, 01 luglio 2021

Trasporto eccezionale con tante irregolarità, camion italiano fermato a Göschenen

Stava effettuando un trasporto eccezionale senza essere scortato né dalla polizia né da altre vetture private. Un camion con targhe italiane è stato fermato sabato 26 giugno poco prima delle 14 a Göschenen, sull’autostrada A2.

Come si legge in un comunicato diramato ieri dalla polizia urana, il veicolo è stato in seguito ispezionato al centro del traffico pesante di Erstfeld. Lì è stato appurato che oltre a viaggiare senza scorta, il camion aveva violato l’obbligo di percorrere la tratta tra Amsteg e Göschenen durante le ore notturne. Inoltre sono stati riscontrati vari difetti alle gomme e all’impianto frenante, nonché altezza e peso eccessivi.

L’autista, che è stato denunciato al Ministero pubblico di Uri, ha potuto riprendere il viaggio solo dopo aver effettuato le necessarie riparazioni e ottenuto un permesso speciale.

Guarda anche 

Lugano lanciatissimo: addirittura secondo!

ZURIGO - Per una notte i bianconeri sono secondi in classifica. Bene. Non accadeva dallo scorso inverno, quando sulla panchina c'era Maurizio ...
28.11.2021
Sport

Studente truffava le assicurazioni viaggi, dovrà lasciare la Svizzera

Prenotava e annullava viaggi per incassare soldi da molteplici assicurazioni. Il tribunale distrettuale di Zurigo si è recentemente occupato di un tipo particolare...
27.11.2021
Svizzera

Condannato a 13 anni di carcere per aver ucciso un'anziana nel 1998

La polizia zurighese aveva scoperto il corpo di una donna di 86 anni nella sua villa a Küsnacht. La vedova era stata ritrovata sdraiata nella lavanderia con le bracc...
25.11.2021
Svizzera

Chad Silver, la fine tragica di un ragazzo perbene

Il 1998 verrà ricordato per le gesta sportive della Francia multietnica campione del mondo, per la doppietta di Marco Pantani (Giro e Tour), per il caso Fes...
25.11.2021
Sport