Svizzera, 01 luglio 2021

Trasporto eccezionale con tante irregolarità, camion italiano fermato a Göschenen

Stava effettuando un trasporto eccezionale senza essere scortato né dalla polizia né da altre vetture private. Un camion con targhe italiane è stato fermato sabato 26 giugno poco prima delle 14 a Göschenen, sull’autostrada A2.

Come si legge in un comunicato diramato ieri dalla polizia urana, il veicolo è stato in seguito ispezionato al centro del traffico pesante di Erstfeld. Lì è stato appurato che oltre a viaggiare
senza scorta, il camion aveva violato l’obbligo di percorrere la tratta tra Amsteg e Göschenen durante le ore notturne. Inoltre sono stati riscontrati vari difetti alle gomme e all’impianto frenante, nonché altezza e peso eccessivi.

L’autista, che è stato denunciato al Ministero pubblico di Uri, ha potuto riprendere il viaggio solo dopo aver effettuato le necessarie riparazioni e ottenuto un permesso speciale.

Guarda anche 

Direttore scolastico cambia sede e gli spettano 650'000 franchi di risarcimento

L'elezione di un nuovo preside di una scuola della città di Zurigo sta causando grandi discussioni sulla Limmat. Il motivo: il nuovo direttore eletto, Roberto ...
23.07.2021
Svizzera

Due ladri scoperti perchè sono fuggiti prendendo l'autostrada... in bicicletta

Martedì, poco prima dell'alba, due ciclisti che stavano viaggiando sull'autostrada A4 vicino a Cham (ZG) sono stati segnalati al centro di controllo della ...
21.07.2021
Svizzera

Aveva causato un incidente in cui morì un passeggero, condannato a 5 anni di carcere

Un automobilista residente nel canton Zurigo dovrà scontare più di 5 anni di carcere per aver causato un incidente in cui morì uno dei passeggeri con...
20.07.2021
Svizzera

Muore per arresto cardiaco sul tram, per 6 ore nessuno si accorge di nulla

Un uomo di 64 anni è morto lunedì in un tram di Zurigo mentre si recava al lavoro e per diverse ore nessuno si è accorto di niente. "Ha avuto un...
25.06.2021
Svizzera