Mondo, 26 giugno 2021

Urla “Allah Akbar” e colpisce i passanti: tre morti e cinque feriti in Germania

Tre persone sono morte e cinque sono rimaste gravemente ferite in un attacco col coltello avvenuto oggi attorno alle 17 a Würzburg, in Germania.

L’aggressore è un 24enne somalo che vive in Germania dal 2015, secondo quanto riferisce la BILD. Già conosciuto per problemi psichici, avrebbe agito da solo.

Prima di passare all’atto, avrebbe urlato “Allah Akbar”.
Alcuni video circolati sui social media lo ritraggono mentre cammina a piedi nudi nel centro di Würzburg con un coltello in mano.

Alcuni passanti hanno cercato di fermarlo lanciandogli addosso delle sedie. Ma è solo l’intervento della polizia che ha permesso di placare la sua follia. Un agente gli ha sparato un colpo, ferendolo ma non in modo tale da metterne in pericolo la vita.

Guarda anche 

In una scuola elementare argoviese i bambini obbligati a parlare tedesco durante le pause

I genitori degli alunni della scuola elementare di Reinach, nel canton Argovia, hanno ricevuto una singolare lettera prima delle vacanze autunnali: durante le pause &e...
12.11.2022
Svizzera

La Germania minaccia di sospendere l'acquisto di munizioni svizzere se non può esportarle all'Ucraina

La Germania minaccia di sospendere l'acquisto di munizioni prodotte in Svizzera se quest'ultima non permette la loro riesportazione verso l'Ucraina. Concretam...
01.11.2022
Svizzera

Greta Thunberg difende il nucleare: “Errore chiudere le centrali in Germania”

In un'intervista pubblicata martedì, l'attivista svedese Greta Thunberg ritiene che sarebbe meglio continuare a utilizzare le centrali nucleari attualme...
12.10.2022
Mondo

Massiccio guasto paralizza il traffico ferroviario nel nord della Germania, "è stato un atto di sabotaggio"

Il traffico ferroviario in buona parte del nord della Germania è rimasto paralizzato sabato mattina a causa di un guasto. Secondo le ferrovie tedesche, all'...
08.10.2022
Mondo