Svizzera, 17 giugno 2021

Netto aumento delle domande di asilo in Svizzera

Nel maggio 2021 sono state presentate in Svizzera 1029 domande d’asilo, ossia 179 in più che nel mese precedente (+21,1%). Lo comunica oggi la Segreteria di Stato della migrazione (SEM), evidenziando che rispetto al maggio 2020, che fu fortemente marcato dal lockdown europeo dovuto al COVID-19, il numero di domande è aumentato di 653 unità.

I principali Paesi di provenienza dei richiedenti l'asilo giunti in Svizzera nel mese di maggio sono stati l'Afghanistan (258 domande; 100 in più che in aprile), l'Eritrea (157 domande; +17), la Turchia (123 domande; +40), la Siria (80 domande; +18) e lo Sri Lanka (67 domande; +4). 

Nel maggio 2021 la Segreteria di Stato della migrazione (SEM) ha liquidato in prima istanza 1074 domande d'asilo, di cui 238 con una decisione di non entrata nel merito (in 186 casi in virtù dell'Accordo di Dublino), 366 con la concessione dell'asilo e 216 con l'ammissione provvisoria. 

Guarda anche 

Migranti, domenica vertice a Calais dopo il naufragio nella Manica

La Francia ha invitato i paesi europei vicini alla manica a una riunione domenica, il giorno dopo la morte di 30 migranti nella Manica. Parigi e Londra hanno anche segnal...
26.11.2021
Mondo

Il 61% degli autori di femminicidi è straniero, "un errore non tenerne conto"

Il settimanale "Schweiz am Wochenende" di sabato ha dedicato un articolo alla questione del femminicidio e al dibattito sull'importanza dell'origine mig...
21.11.2021
Svizzera

Decine di migranti entrano dall'Austria ogni giorno, "praticamente tutti scompaiono nel nulla"

Sempre più migranti arrivano in Svizzera attraverso il confine est e decine di loro vengono fermate poco dopo aver attraversato la frontiera. Mercoledì, ...
17.11.2021
Svizzera

Esplode il numero di attacchi con il coltello in Svizzera

Il numero di aggressioni con arma bianca è fortemente aumentato in Svizzera negli ultimi anni. Uno sguardo alle statistiche sulla criminalità mostra non sol...
20.10.2021
Svizzera