Ticino, 16 giugno 2021

Werner Kropik: “Ho provato a parlare con gli autogestiti, mi hanno risposto col dito medio”

Persino Werner Kropik, autore di pluripremiati documentari, si è smarcato da un’autogestione che pretende di arrogarsi il monopolio del libero pensiero.

Kropik, noto ed apprezzato per il suo sguardo curioso sui più sorprendenti luoghi del mondo, ha partecipato alla manifestazione a favore dei molinari. Ma ne è rimasto piuttosto deluso, come scrive sul Corriere del Ticino.

“Ho tentato di comunicare con loro durante la manifestazione – scrive Kropik -, anche per capire la loro visione dle mondo, ma oltre a mostrarmi il dito medio anche dagli slogan urlati e dai messaggi sui muri imbrattati non ho capito un granché”.

“La vera causa di tante tensioni – prosegue Kropik – è probabilmente questa limitatezza nel modo di comunicare o addirittura il rifiuto di un colloquio civile”.

Nonostante la pessima accoglienza ricevuta, Kropik si dice pronto a scambiare idee con tutti,
“perché è l’unico modo di trovare soluzioni valide”.

Inoltre lancia una proposta. “Se ogni firmatario (della petizione a favore dei molinari, n.d.r.) dovesse offrire un contributo annuo di 10 fr. allo CSOA, loro potrebbero affittare con 60'000 fr. una bella sede di loro gradimento, senza dover chiedere nulla al Comune. Sarebbe anche un vero gesto di autogestione”.

“In caso in cui i simpatizzanti non siano pronti a offrire questo modesto contributo – conclude Kropik – allora la loro simpatia non è tanto grande per questo movimento zapatista”.

Guarda anche 

Minacce coi bastoni, registratori strappati di mano... Ora anche i giornalisti si arrabbiano coi molinari

Incredibile ma vero. Nonostante siano quasi tutti smaccatamente a favore dell’autogestione, ora anche i giornalisti cominciano ad averne piene le scatole del compor...
07.06.2021
Ticino

Lista (non esaustiva) degli imbrattamenti dopo la manifestazione degli autogestiti

La manifestazione di ieri pomeriggio a favore dell'ex-(ex-)macello si è svolta in modo sostanzialmente pacifico e senza incidenti di rilievo. Purtroppo lo stes...
06.06.2021
Ticino

"Un'escalation di violenza fomentato dalla sinistra"

La Lega di Lugano, con un comunicato stampa, condanna fermamente quanto avvenuto ieri sera quando un gruppo di persone, cosiddetti molinari, si è riunita sotto il ...
01.06.2021
Ticino

Fermate quella manifestazione illegale

Lo sgombero di quello che ormai tutti conoscono come Ex-Macello, ma che in verità è un covo di autogestiti, è stato ufficializzato lo scorso 18 marzo...
28.05.2021
Opinioni