Sport, 14 giugno 2021

Altro dramma a Euro 2020: tifoso inglese cade dagli spalti a Wembley. È grave

Il tutto è avvenuto al termine del match vinto dalla nazionale dei Tre Leoni contro la Croazia: “Ha superato le barriere ed è caduto”

LONDRA (Gbr) – Non c’è davvero pace per Euro 2020. Dopo il rinvio dello scorso anno per covid, dopo i vari casi di positività riscontrati in diverse squadre, dopo la paura provata per il malore di Eriksen, ecco un altro dramma: un tifoso inglese ieri, al termine del match tra Inghilterra e Croazia è caduto dagli spalti di Wembley ed è stato ricoverato in gravi condizioni.
 
 
La UEFA sta investigando sull’accaduto per fare luce sulla vicenda. Un portavoce della sicurezza dell’impianto londinese ha spiegato che “lo spettatore
è stato soccorso sul posto prima di essere trasportato in ospedale in condizioni serie”.
 
 
Un altro tifoso presente allo stadio ha raccontato quanto avvenuto: “Abbiamo visto le sue gambe superare la barriera, poi è caduto, ha toccato il suolo e non si è mosso. Un altro ragazzo vicino a noi ha visto la scena e piangeva”. Un altro supporter, invece, ha spiegato di non aver visto la scena ma di aver “parlato con alcune persone, erano traumatizzate, è caduto dalla balconata verso i sedili e il cemento”.

Guarda anche 

Calcio in lutto: è morto Andreas Brehme

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Una triste notizia è giunta questa mattina dalla Germania: il calcio piange la morte di Andreas Brehme, che si è spento...
20.02.2024
Sport

FC Paradiso, il sogno continua

PARADISO - Antonio Caggiano è un presidente felice. Il suo Paradiso, club che dirige con successo da 22 anni, è pronto a presentare la licenza per...
22.02.2024
Sport

Un rosso di troppo e il Lugano si lecca le ferite

GINEVRA – Si sperava, in casa Lugano, che l’effetto Europa si facesse sentire sul Servette, reduce dalla sfida di giovedì sera contro il Ludogorets nei...
19.02.2024
Sport

Tornano le svizzere: YB e Servette in missione europea

LUGANO – Dopo la scorpacciata di gol, emozioni e adrenalina regalateci dalla prima due giorni dei match di andata degli ottavi di finale di Champions League, e in a...
15.02.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto