Magazine, 08 giugno 2021

Sposa muore sull’altare: la famiglia la sostituisce con la sorella

È avvenuto in India: la prima sposa è stata poi posizionata in una stanza, mentre il matrimonio con la sorella è stato celebrato a pochi metri di distanza

ETAWAH (India) – Mentre tiene banco in Italia e nel mondo il caso della povera Saman, la giovane pakistana di cui non si hanno più notizie e quasi sicuramente uccisa dalla famiglia perché contraria alle nozze combinate, fa parlare di sé anche quanto avvenuto qualche giorno fa in India, dove una giovane donna è morta, colpita da un infarto, durante il suo matrimonio. Nonostante tutto, però, la famiglia ha deciso di continuare le celebrazioni, dando in moglie allo sposo la sorella minore della defunta.
 
 
La ragazza, Surbhi, è svenuta durante le celebrazioni, che in India durano più giorni e a nulla è servito l’intervento di un medico che non ha potuto che dichiararla morta per un grave attacco cardiaco. Nonostante il dolore, le famiglie degli sposi però hanno deciso di continuare con i festeggiamenti e con la cerimonia. Il fratello della vittima, intervistato dai media locali, ha spiegato che “tutti si sono riuniti e qualcuno ha proposto di continuare le nozze scegliendo come sposa la sorella minore” della giovane morta.
 
 
I parenti hanno così “concordato”: il marito è stato informato e il matrimonio è continuato senza intoppi.
 
 
Il corpo senza vita di Surbhi, però, è stato spostato in una stanza defilata, per far sì che le celebrazioni continuassero nel resto del palazzo. “Nessuno poteva aspettarsi di vivere emozioni così contrastanti”, ha detto uno zio della morta. “Il dolore per la perdita di mia nipote e la gioia per le nozze fanno fatica a convivere”.
 
 
Sarà… ma in ogni caso solo dopo la fine della festa sono state celebrate le esequie di Surbhi e il suo corpo cremato. E pensare che sarebbe stata la mamma delle due spose a insistere per far continuare le nozze, probabilmente per motivi legati alla dote. I parenti dell’uomo, dal loro canto, volevano evitare di tornare a casa da soli e senza sposa.

Guarda anche 

Sul matrimonio

Non c'è nemmeno uno scherzo sul matrimonio? Solo realtà crudeli e molta finzione. La guerra e il matrimonio sono le condizioni di vita più crudel...
22.09.2021
Opinioni

Uccise cagnolina con un forcone e le diede fuoco: condannato 7 anni dopo

RIMINI (Italia) – Si è concluso il processo iniziato nel 2014 contro un uomo che 7 anni fa uccise il cucciolo di cane della fidanzata durante un concorso ipp...
17.09.2021
Magazine

"Matrimonio per tutti", uno zombie che raffigura la "morte del padre" fa discutere

Un manifesto recante la scritta "Bambini con un morto" con sopra raffigurata una creatura somigliante a uno zombie. Un cartellone di un comitato contrario al &q...
08.09.2021
Svizzera

Solo poche centinaia di manifestanti invece dei 3'000 previsti, un flop la prima manifestazione per il "matrimonio per tutti"

Solo 200 persone hanno partecipato sabato al "Biel Pride" di Bienne, nel canton Berna. Scandendo lo slogan di "Onefamily" i partecipanti hanno rivendi...
29.08.2021
Svizzera