Svizzera, 03 giugno 2021

Domenica a Berna la prima sessione del parlamento dei rifugiati

Si terrà domenica 6 giugno a Berna la prima sessione del parlamento dei rifugiati, cui parteciperanno 75 rifugiati residenti in Svizzera, provenienti da 15 paesi diversi.

A comunicarlo è l’associazione National Coalition Building Institute (NCBI), spiegando che i 75 membri del parlamento dei rifugiati si sono preparati online già da fine aprile.
/>
In occasione della prima sessione avranno l’occasione di presentare le loro proposte su argomenti che li riguardano.

“Troppo spesso si parla di rifugiati, senza di loro” sostiene la NCBI, invitando parlamentari, giornalisti e chiunque altro possa essere interessato ad ascoltare i rifugiati a partecipare alla sessione.


Guarda anche 

Il lago di Brienz preso d'assalto dai turisti coreani grazie a una serie Netflix

Le sponde meridionali del lago di Brienz, nel canton Berna, in questo periodo sono invase da turisti sudcoreani. Tutti vogliono visitare l'incantevole villaggio di Is...
22.07.2022
Svizzera

Una madre e suo figlio minacciati da un uomo con un coltello

Una donna e suo figlio sono stati minacciati da un uomo armato di coltello poco prima delle 18.00 di martedì nel quartiere Bümpliz di Berna. Secondo dei te...
07.07.2022
Svizzera

Violenze tra biker, condanne fino a 8 anni di carcere

In mezzo a un imponente dispositivo di sicurezza, il tribunale regionale di Berna ha condannato 22 biker che erano accusati di violenze avvenute negli scorsi anni. In ...
01.07.2022
Svizzera

In una lettera un centinaio di ucraini denunciano le loro condizioni nel canton Berna

Con una lettera indirizzata alle autorità del canton Berna e al comune bernese di Burgdorf dove alloggiano, un centinaio di cittadini ucraini accolti in Svizzer...
28.06.2022
Svizzera