Magazine, 04 giugno 2021

Va al supermercato: madre dimentica la figlia di 2 anni tra le corsie

La donna, cittadina egiziana, rischia una denuncia per abbandono di minore: si tratta di un equivoco tra lei e la sorella

FIRENZE (Italia) – Una donna egiziana ha dimenticato la bimba di due anni e mezzo all’interno del supermercato di Firenze dove stava facendo la spesa, mentre dormiva nel passeggino lasciato incustodito tra le corsie. Ora la madre rischia una denuncia per abbandono di minore: si era recata al negozio con la sorella e la figlia, ma una volta all’interno del supermercato le due donne si sarebbero separate, ciascuna convinta di aver affidato la bimba all’altra.
 
 
Trovata la povera bimba sola tra le corsie, il personale del supermercato ha allertato i Carabinieri che sono immediatamente intervenuti insieme all’ambulanza, per trasportare la piccola in ospedale per accertamenti. È risultata in buona salute, solo un po’ spaventata.
 
 
È stato così accertato che la bimba era stata dimenticata da madre e zia perché le due, separandosi al momento della spesa, si sono fraintese su chi l’avesse presa in custodia. Dopo il ritrovamento un egiziano di 64 anni, il nonno materno, si è presentato nel negozio, seguito poco dopo dalla madre stessa e dal padre.
 
 
La piccola, dal momento che i carabinieri non hanno riscontrato altre circostanze contrarie al malinteso familiare, hanno riaffidato la piccola alla madre.

Guarda anche 

Coronavirus. Italia bloccata e i calciatori stanno in coda di notte al supermercato

NAPOLI (Italia) – Il coronavirus è ormai una realtà, sia da noi in Svizzera che soprattutto nella vicina Italia. Il virus sta cambiando le abitudini d...
10.03.2020
Sport

Lui gioca il derby, i ladri a casa non si fermano di fronte alla moglie e alla figlia

MADRID (Spagna) – Al Wanda Metropolitano sabato sera, in occasione del derby di Madrid, sono volate più parole grosse (tra Simeone e Sergio Ramos) che reti, ...
30.09.2019
Sport

Legò i bangala in vita alla figlia: madre sconsiderata arrestata

BUENOS AIRES (Argentina) – Sembra davvero non finire mai la finale di ritorno della Copa Libertadores tra River e Boca che non si giocherà comunque in Argent...
28.11.2018
Sport

“Mia madre uccisa in sacrificio umano per far decollare la mia carriera”

“Mia madre fu uccisa in una sorta di ‘sacrificio spirituale’ che doveva far nascere la mia carriera da calciatore ad alti livelli. Chiedo perdono al Sig...
21.08.2018
Sport