Magazine, 04 giugno 2021

Va al supermercato: madre dimentica la figlia di 2 anni tra le corsie

La donna, cittadina egiziana, rischia una denuncia per abbandono di minore: si tratta di un equivoco tra lei e la sorella

FIRENZE (Italia) – Una donna egiziana ha dimenticato la bimba di due anni e mezzo all’interno del supermercato di Firenze dove stava facendo la spesa, mentre dormiva nel passeggino lasciato incustodito tra le corsie. Ora la madre rischia una denuncia per abbandono di minore: si era recata al negozio con la sorella e la figlia, ma una volta all’interno del supermercato le due donne si sarebbero separate, ciascuna convinta di aver affidato la bimba all’altra.
 
 
Trovata la povera bimba sola tra le corsie, il personale del supermercato ha allertato i Carabinieri che sono immediatamente intervenuti insieme all’ambulanza, per trasportare la piccola in ospedale per accertamenti. È risultata in buona salute, solo un po’ spaventata.
 
 
È stato così accertato che la bimba era stata dimenticata da madre e zia perché le due, separandosi al momento della spesa, si sono fraintese su chi l’avesse presa in custodia. Dopo il ritrovamento un egiziano di 64 anni, il nonno materno, si è presentato nel negozio, seguito poco dopo dalla madre stessa e dal padre.
 
 
La piccola, dal momento che i carabinieri non hanno riscontrato altre circostanze contrarie al malinteso familiare, hanno riaffidato la piccola alla madre.

Guarda anche 

Ci pensa Georgina: svelato il nome della figlia avuta con CR7

MANCHESTER (Gbr) – Non sono stati giorni facili quelli vissuti da Georgina Rodriguez e da Cristiano Ronaldo. Il 18 aprile la modella ha partorito i suoi gemelli, ma...
09.05.2022
Magazine

VIDEO - Gioca ai videogame mentre la moglie sta per partorire: il video divide la rete

LAS VEGAS (USA) – Sarà stata la tensione per l’imminente parto, sarà stato che non riesce a stare senza la sua Xbox Serie X, resta il fatto che ...
05.04.2022
Magazine

Belen e il pannolino sporco di Luna Marì: è bufera

MILANO (Italia) – “Molti di voi penseranno a Photoshop… ma purtroppo o per fortuna, crescendo i figli senza tate capita a volte di fare figure di m&hel...
12.12.2021
Magazine

Il termine "madre" potrebbe essere abolito dai testi di legge

Dopo "padre", rimosso dal codice civile svizzero per fare spazio al termine "altro genitore" per applicare la legge sul "matrimonio per tutti&quo...
02.11.2021
Svizzera