Ticino, 25 maggio 2021

Arrestato un 53enne per violenza domestica nel Bellinzonese

Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e la Polizia Città di Bellinzona comunicano che il 23.05.2021 è stato arrestato un 53enne cittadino italiano residente nel Bellinzonese. Per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, durante una lite avvenuta in un appartamento del Bellinzonese, l'uomo ha provocato a una 46enne svizzera domiciliata nella regione delle ferite che ne hanno richiesto il ricovero in ospedale (nel

frattempo la donna è stata dimessa).

Nell'ambito delle successive verifiche, coordinate dalla Polizia cantonale, lo stesso è poi stato fermato da agenti della Polizia Città di Bellinzona mentre faceva rientro al suo domicilio. La principale ipotesi di reato nei confronti del 53enne è di lesioni gravi, subordinatamente semplici. L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Moreno Capella. 

Guarda anche 

Finanze cantonali, cifre migliori del previsto

In base al rendiconto intermedio di fine aprile 2021, il Consiglio di Stato ha preso conoscenza dell’andamento delle finanze cantonali. L’aggiornamento delle ...
16.06.2021
Ticino

Tonini regala la sciarpa svizzera a Papa Francesco: "Momento che vale una vita"

*Post Facebook di Stefano Tonini Ci sono momenti che valgono un viaggio. Altri forse addirittura una vita. E penso che il mio di questa mattina con Papa Fra...
16.06.2021
Ticino

Latitante turco arrestato mentre tenta di entrare in Ticino

Un 42enne latitante turco è stato arrestato dalla polizia di frontiera italiana mentre tentava di entrare in Ticino dalla dogana di Pizzamiglio. Si era reso irr...
16.06.2021
Ticino

Cadenazzo, incendio dopo esercitazione militare

La Polizia cantonale comunica che il 15.06.2021, poco prima delle 22, è scoppiato un incendio all'interno di uno stabile in via Monte Ceneri a Cadenazzo. Per c...
16.06.2021
Ticino