Ticino, 23 maggio 2021

Perde il controllo del ciclomotore, picchia la testa e ora rischia la vita

La Polizia cantonale comunica che oggi, poco prima delle 20.00 ad Agarone, vi è stato un incidente della circolazione stradale. Stando a una prima ricostruzione, un 59enne cittadino svizzero domiciliato nella regione circolava in sella a un ciclomotore su via Medoscio, proveniente da Cugnasco, quando, per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, ha perso il controllo del mezzo rovinando a terra e battendo
la testa.

Sul posto, oltre agli agenti della Polizia cantonale, sono intervenuti i soccorritori del Servizio Ambulanza Locarnese e Valli (SALVA) e della REGA che, dopo aver prodigato le prime cure all'uomo, hanno provveduto al suo trasporto in elicottero all'ospedale.

Stando a una prima valutazione medica, il 59enne ha riportato gravi ferite, tali da metterne in pericolo la vita.

Guarda anche 

Finanze cantonali, cifre migliori del previsto

In base al rendiconto intermedio di fine aprile 2021, il Consiglio di Stato ha preso conoscenza dell’andamento delle finanze cantonali. L’aggiornamento delle ...
16.06.2021
Ticino

Tonini regala la sciarpa svizzera a Papa Francesco: "Momento che vale una vita"

*Post Facebook di Stefano Tonini Ci sono momenti che valgono un viaggio. Altri forse addirittura una vita. E penso che il mio di questa mattina con Papa Fra...
16.06.2021
Ticino

Latitante turco arrestato mentre tenta di entrare in Ticino

Un 42enne latitante turco è stato arrestato dalla polizia di frontiera italiana mentre tentava di entrare in Ticino dalla dogana di Pizzamiglio. Si era reso irr...
16.06.2021
Ticino

Cadenazzo, incendio dopo esercitazione militare

La Polizia cantonale comunica che il 15.06.2021, poco prima delle 22, è scoppiato un incendio all'interno di uno stabile in via Monte Ceneri a Cadenazzo. Per c...
16.06.2021
Ticino