Magazine, 20 maggio 2021

VIDEO - Ristoranti aperti solo all’esterno? Non ha spazio e fa mangiare i clienti sul wc!

È avvenuto a Napoli, dove un ristoratore è giunto alla soluzione più incredibile che possa esserci per far mangiare i suoi clienti

NAPOLI (Italia) – In Italia, così come alle nostre latitudini, dovremo aspettare ancora qualche giorno per poter recarci al ristorante e poter pranzare o cenare al coperto. Certo, sempre con restrizioni e le giuste distanze, ma anche questo rappresenterà un passo verso quella normalità a cui tutti aspiriamo. Ma per il momento, per quanto riguarda bar e ristoranti, i posti disponibili per i clienti sono solo quelli all’aperto. E se non si ha una terrazza?
 
 
A Napoli hanno trovato una soluzione alternativa: il vicolo nel centro storico della città, dove è situata la trattoria del ristoratore “inventivo”, non è largo abbastanza per poter posizionare tavolini e così il proprietario ha organizzato un flash mob di protesta, facendo mangiar in modo provocatorio i clienti sulle tavolette del wc.
 
 
Sarà stata una provocazione, ma l’idea sta facendo il giro del web. Un grido di aiuto, di allarme da parte di una delle categorie commerciali che più hanno subito le chiusure dovute alla pandemia.

Guarda anche 

"Quali sono le condizioni per revocare il certificato covid?"

L'8 settembre, il Consiglio federale ha esteso l'obbligo del certificato Covid-19 a quasi tutti i stabilimenti pubblici e altri luoghi di ritrovo al chiuso. Una m...
28.09.2021
Svizzera

Diverse migliaia di manifestanti contro le misure coronavirus a Uster

Sabato pomeriggio si è tenuta l'ennesima manifestazione contro le misure cornavirus a Uster, comune della periferia di Zurigo. Stando alla polizia erano circa ...
26.09.2021
Svizzera

In migliaia manifestano a Berna nonostante il divieto della polizia

Alcune migliaia di persone hanno sfidato il divieto imposto dalla polizia, oltre che l'invito di diverse associazioni, di non manifestare contro le misure covid. Come...
24.09.2021
Svizzera

Fine dei test gratuiti dal primo ottobre, compromesso in vista?

I test Covid gratuiti saranno estesi oltre il primo ottobre? È ciò che si chiedono in molti, poiché c'è una forte pressione da parte dell&...
22.09.2021
Svizzera