Svizzera, 13 maggio 2021

Dipendente FFS preso a pugni, si cercano testimoni

Si susseguono le aggressioni ai danni del personale delle FFS. L’ultima in ordine di tempo risale all’altro ieri, martedì, e viene riportata oggi dal Blick.

Erano circa le 11.30 quando un dipendente delle FFS è stato colpito con “diversi pugni” da un passeggero, mentre il treno circolava tra le stazioni di Costanza e Radolfzell, in territorio tedesco.

L’aggressore è poi sceso a Radolfzell e ha tentato di allontanarsi,
ma è stato fermato da una pattuglia della polizia dopo una breve caccia all’uomo. Anche al momento del fermo, egli si sarebbe comportato in modo violento, cercando di sottrarsi agli agenti.

Non sono fornite maggiori indicazioni sull’identità dell’aggressore, né sulle sue motivazioni.

Viene invece lanciato dalla polizia un appello a eventuali testimoni che possano fornire indicazioni utili sull’accaduto.

Guarda anche 

Padre entra in campo e prede a pugni il portiere degli avversari del figlio

CESENA (Italia) – Di episodi di violenza sui campi da calcio ne abbiamo visti purtroppo tantissimi, anche sui terreni da gioco del nostro calcio regionale, ma quant...
09.01.2024
Sport

Le FFS usano i camion per trasportare i bagagli dei clienti

Per trasportare i bagagli dei clienti fino alle stazioni dei Grigioni e del Vallese, le FFS si affidano ai camion. La compagnia ferroviaria subappalta l'attivit&agrav...
18.12.2023
Svizzera

Urla 'Allah Akbar' e attacca i passanti a Parigi, un morto

Sabato sera un uomo ha aggredito i passanti a Parigi urlando “Allah Akbar”, uccidendo una persona e ferendone altre a Parigi. L'aggressore è stato ...
03.12.2023
Mondo

Dopo aver preso 20 volte il treno senza biglietto riceve una multa di 5'500 franchi

Una giovane residente nel canton Argovia ha recentemente ricevuto una fattura salata da pagare: 5478,90 franchi. "L'importo è troppo alto", si lament...
23.11.2023
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto