Magazine, 13 maggio 2021

Ha 20 anni. È gay. La famiglia lo decapita!

Alireza Fazeli-Monfared sarebbe stato assassinato dal fratello e dai cugini in Iran dopo aver scoperto che l’esercito lo aveva esonerato per “depravazioni sessuali”

TEHERAN (Iran) – Alizera Fazeli-Monfared a 20 anni era stato esonerato dal servizio militare per le sue “depravazioni sessuali”, ma il documento che lo affermava è capitato nelle mani sbagliate. Quelle della sua famiglia che ha così saputo per caso della sua omosessualità: una cosa che in Iran è punibile con la pena di morte.
 
 
Così il fratello e i cugini lo avrebbero prima sequestrato e poi decapitato seguendo il codice di “un delitto d’onore”. I fatti risalirebbero a una settimana fa e sono stati riportati dalla testata “IranWire”.
 
 
Il giovane voleva scappare dal suo villaggio nella provincia del Khutestan,
nel sud-ovest del Paese, per cercare rifugio in Turchia e incontrare il suo fidanzato. Ma non ha avuto il tempo. A ricostruire il tutto, è stato Aghil Abyat, il suo migliore amico. “Martedì alle 19 ha avuto una conversazione telefonica con sua madre per l’ultima volta. A quel punto il fratellastro, con il pretesto che suo padre voleva vederlo, lo ha fatto salire in macchina e portato fuori città. Non ci sono state più sue notizie fino a mercoledì scorso, quando il fratellastro ha chiamato la madre e le ha detto di averlo finito”.
 
 
La BBC Persian ha inoltre riferito di aver acquisito delle registrazioni audio in cui Alireza ammetteva di aver paura dei suoi familiari.

Guarda anche 

Morte del calciatore 26enne: si indaga per omicidio colposo

FIRENZE (Italia) – La morte del 26enne calciatore Mattia Giani è finita sui banchi della Procura di Firenze che ha aperto un fascicolo con l’ipotesi di...
18.04.2024
Sport

Colpito da un malore in campo: muore a 26 anni

FIRENZE (Italia) – Quello appena concluso si è rivelato un weekend calcistico tragico nella vicina Italia. Se in Serie A il match Udinese-Roma è stato...
16.04.2024
Sport

L'Iran lancia decine di droni verso Israele

L'Iran ha lanciato sabato centinaia di droni contro Israele, ha detto un funzionario militare quasi due settimane dopo un raid contro il consolato iraniano a Damasco,...
14.04.2024
Mondo

Tentano di rubargli l’auto e poi lo freddano: muore il 24enne difensore Luke Fleurs

JOHANNESBURG (Sudafrica) – Quel sogno di ripercorrere la carriera del suo idolo, Charles Puyol, resterà solo un sogno spezzato in una stazione di servizio al...
05.04.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto