Mondo, 11 maggio 2021

Russia: sparatoria a scuola, almeno 11 undici morti

Almeno undici persone sono state uccise martedì in una sparatoria una scuola di Kazan, città della Russia centrale. Uno dei due tiratori, un adolescente, è stato arrestato mentre l'altro è stato ucciso, hanno riferito le agenzie stampa russe. Si tratta della più grave sparatoria in una scuola in Russia dal 2018.

Fra le vittime vi sono almeno nove studenti e un professore e altre 32 persone sono rimaste ferite, ha riferito l'agenzia TASS. "Le forze dell'ordine hanno arrestato un adolescente, sospettato di essere il mandante della sparatoria", ha detto un'altra fonte dei servizi di emergenza, citata da Ria Novosti, aggiungendo che 21 ambulanze sono state inviate sulla scena.

Secondo il governatore di Tatartsan, la repubblica musulmana della Russia di cui Kazan è la capitale, il giovane arrestato aveva 19 anni. "Aveva un permesso per portare un'arma", ha detto Rustem Minnikhanov alla televisione di stato. Secondo Interfax, Ria e TASS, un secondo sospetto uomo armato che si era barricato nella scuola è stato infine ucciso in un assalto della polizia.

"Abbiamo sentito un'esplosione nell'edificio scolastico, vediamo del fumo denso", ha detto in precedenza un testimone citato da Ria Novosti. "Ero in classe, prima ho sentito un'esplosione, poi degli spari", ha confermato all'agenzia TASS un insegnante della scuola.

Le autorità del Tatarstan hanno annunciato che le misure di sicurezza sono state rafforzate in altre scuole della città. Kazan, una città di più di 1,2 milioni di persone, si trova a circa 700 chilometri a est di Mosca.

Guarda anche 

Perez a Sochi ha travolto un meccanico ai box: ciò che non abbiamo visto del GP di Russia

SOCHI (Russia) – Il GP di Russia di Formula 1 di domenica si è concluso col caotico finale in cui Norris ha gettato al vento la possibilità di trionfa...
28.09.2021
Sport

Regolamento di conti in centro a Trieste, almeno 8 feriti in una sparatoria

Come riportano i media italiani, una sparatoria è scoppiata poco prima delle 8 di sabato mattina davanti a un bar in centro a Trieste, nel nordest dell'Italia....
04.09.2021
Mondo

Migranti dal medio oriente, quattro paesi dell'est europeo chiedono l'intervento dell'ONU

Quattro paesi dell'Unione europea orientale hanno sollecitato lunedì le Nazioni Unite a prendere provvedimenti contro la Bielorussia per aver "incoraggiat...
23.08.2021
Mondo

Svizzera… 6 forte!

RIGA (Lettonia) – Dopo aver perso, ma avendo molto ben giocato con la quotata Russia, ieri la Svizzera si è rifatta… con gli interessi, ottenendo il q...
31.05.2021
Sport