Svizzera, 09 maggio 2021

Clandestino fugge dagli agenti e li minaccia, loro sparano un colpo

La polizia ha dovuto sparare un colpo per riuscire a placare la furia di un 25enne iracheno che intendeva sottrarsi all’arresto, sabato mattina a Stäfa (ZH).

Tutto è iniziato – come si legge in un comunicato della polizia cantonale zurighese – poco prima delle 7 di mattina a Küsnacht. Un cittadino aveva avvertito la polizia della presenza di una persona sospetta in un’auto parcheggiata. Una pattuglia si è recata sul posto ma non appena gli agenti si sono avvicinati alla persona sospetta questa è partita a tutta velocità in direzione di Herrliberg.

Inseguito dalla pattuglia, l’uomo ha ignorato i segnali della polizia e trasgredito numerose regole della circolazione
stradale. È solo grazie all’aiuto di ulteriori pattuglie che è infine stato fermato ai margini del bosco a Stäfa.

L’uomo – un 25enne iracheno che risiede illegalmente in Svizzera – ha cercato di sottrarsi all’arresto. Gli agenti – spiega la polizia cantonale – hanno dovuto affrontare delle situazioni minacciose, fino al punto da sparare un colpo.

Alla fine il 25enne è stato arrestato senza che nessuno rimanesse ferito. Nella sua auto è stata rinvenuta della cocaina.

Durante la fuga il 25enne ha danneggiato due veicoli della polizia e altre proprietà private. È stato denunciato al Ministero pubblico.

Guarda anche 

Camminata sui carboni ardenti vira al dramma e in 25 si ustionano, 13 all'ospedale

Venticinque persone hanno riportato gravi ustioni mentre partecipavano a una camminata sui carboni ardenti sulle rive del lago di Zurigo, a Wädenswil (ZH). Diverse a...
15.06.2022
Svizzera

Contesta la multa di parcheggio con un avvocato, sarà lo stato a pagare

Un automobilista di Zurigo è andato fino al Tribunale federale di Losanna per contestare la multa di 40 franchi che aveva ricevuto. E, alla fine, non solo è...
11.06.2022
Svizzera

Con il BMW si schianta sulla Ford ferendo madre e figlia, condannato a carcere e espulsione

Nell'ottobre 2019 un ventenne residente a Zurigo si era schiantato con una BMW M5 noleggiata contro la Ford guidata da una donna. Lei e la figlia di quattro anni r...
02.06.2022
Svizzera

A processo per aver dato da mangiare al gatto della vicina, viene assolta

Una 59enne di Eglisau, nel canton Zurigo, è stata processata per la singolare accusa di aver dato da mangiare al gatto della vicina, nonostante quest'ultima fo...
20.05.2022
Svizzera