Mondo, 04 maggio 2021

Precipita dal 18esimo piano, diplomatica svizzera muore a Teheran

Una dipendente dell’ambasciata svizzera in Iran è morta oggi precipitando dal 18esimo piano di un palazzo a Teheran.

Lo ha confermato il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) dopo che la notizia era stata diramata
dalle agenzie di stampa Isna e Ilna.

La donna, una 51enne svizzera, rivestiva la seconda carica più importante nell’ambascata a Teheran.

Non sono note al momento le circostanze dell’incidente.

Guarda anche 

Causa un incidente con un ferito, dovrà lasciare la Svizzera per 5 anni

Un automobilista kosovaro dovrà lasciare la Svizzera per almeno 5 anni per aver causato un incidente in cui era rimasta ferita la persona con cui viaggiava e c'...
21.07.2021
Svizzera

Aveva causato un incidente in cui morì un passeggero, condannato a 5 anni di carcere

Un automobilista residente nel canton Zurigo dovrà scontare più di 5 anni di carcere per aver causato un incidente in cui morì uno dei passeggeri con...
20.07.2021
Svizzera

Mamma investe e uccide il proprio figlio

Un tragico incidente è avvenuto venerdì sera in Argovia. Una 39enne ha investito il proprio figlio di 14 mesi con un SUV uscendo dal parcheggio di casa a R&...
19.06.2021
Svizzera

VIDEO – Sbaglia manovra: col camion finisce nel fiume

DAMBAI (Ghana) – Un camion pieno di tuberi è finito in un fiume in Ghana, e nel modo più incredibile possibile.   Mentre tentava di far salire ...
15.06.2021
Magazine