Mondo, 04 maggio 2021

Precipita dal 18esimo piano, diplomatica svizzera muore a Teheran

Una dipendente dell’ambasciata svizzera in Iran è morta oggi precipitando dal 18esimo piano di un palazzo a Teheran.

Lo ha confermato il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) dopo che la notizia era stata diramata
dalle agenzie di stampa Isna e Ilna.

La donna, una 51enne svizzera, rivestiva la seconda carica più importante nell’ambascata a Teheran.

Non sono note al momento le circostanze dell’incidente.

Guarda anche 

Tre persone morte nello scontro di due moto sulla Bernina

Sabato poco dopo le 15, la polizia cantonale dei Grigioni è stata allertata di un grave incidente stradale avvenuto a Pontresina. Secondo un comunicato della po...
26.06.2022
Svizzera

Una ruota della sua auto si stacca durante un tamponamento e uccide una donna, dovrà andare 6 mesi in carcere

L'autore di un tamponamento dovrà andare in carcere perchè durante la collisione una ruota della sua auto si è staccata e ha colpito mortalmente ...
16.06.2022
Svizzera

Si schianta contro un palo e il veicolo prende fuoco, muore automobilista

Lunedì, poco prima delle 6.30, un automobilista ha perso il controllo del suo veicolo sull'autostrada A1 in direzione San Gallo all'altezza di Wängi (...
06.06.2022
Svizzera

Cinque giovani feriti in un incidente vicino a San Gallo, due sono tra la vita e la morte

Cinque giovani tra i 20 e i 23 anni sono rimasti feriti nella notte tra sabato e domenica nel comune di Bernhardzell (SG). I cinque si trovavano tutti a bordo dello stess...
05.06.2022
Svizzera