Svizzera, 22 aprile 2021

Primo giovane morto in Svizzera in relazione al Covid-19

Un adolescente è deceduto in Svizzera a causa del coronavirus nel mese di marzo, stando all’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). Si tratta del primo caso mortale in relazione al Covid-19 registrato nel Paese nella fascia d’età tra i 10 e i 19 anni.

L’UFSP ha annunciato il decesso durante l’ultima settimana di marzo, senza però precisare
se il giovane avesse patologie precedenti o se il coronavirus fosse la principale causa di morte. Stando al sito Internet del Tages-Anzeiger, il decesso si è verificato nel canton Lucerna. Includendo questo caso, finora tre persone di meno di 19 anni sono morte in Svizzera in relazione al Covid-19. Il totale dei decessi da SARS-CoV-2 ammonta a 9906 nel Paese, di cui gli ultimi otto annunciati ieri.

Guarda anche 

Vaccino per gli adolescenti dai 12 ai 15 anni: Pfizer presenta a Swissmedic la domanda di omologazione

Attualmente il vaccino «Comirnaty®» è omologato per le persone a partire dai 16 anni. La domanda presentata prevede l’estensione dell’o...
07.05.2021
Svizzera

Effetti collaterali dei vaccini anti-COVID-19 in Svizzera – Aggiornamento

Fino al 4 maggio 2021 sono state esaminate 1953 notifiche di sospette reazioni avverse da medicamenti in relazione alle vaccinazioni contro il COVID-19 in Svizzera. Le no...
07.05.2021
Svizzera

La situazione Covid in Svizzera: 1'546 contagi e 4 decessi

Numeri contenuti per quanto riguarda il bollettino Covid anche in Svizzera, dopo quelli positivi del Ticino. Per la prima volta in settimana si scende sotto i 1'600 c...
07.05.2021
Svizzera

L’Ufficio federale dell’informatica e della telecomunicazione realizzerà il certificato COVID entro fine giugno

Il certificato COVID sarà realizzato con la soluzione dell’Ufficio federale dell’informatica e della telecomunicazione (UFIT). Lo ha deciso l’Uff...
07.05.2021
Svizzera