Ticino, 19 aprile 2021

Sbatte sulle rocce mentre fa canyoning a Someo, grave una donna

La Polizia cantonale comunica che sabato 17 aprile poco dopo le 16.30 a Someo, è avvenuto un infortunio di canyoning.

Una 33enne cittadina svizzera domiciliata nel Canton Vaud, per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, mentre affrontava una discesa in un tratto verticale (cascata) di circa 100 metri dopo esser scesa per una trentina di metri ha preso velocità e incontrollata cadeva
sbattendo sulle rocce.

L'allarme è stato lanciato dagli altri componenti del suo gruppo, composto da tutta gente esperta. Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale, gli uomini del SAS e della Rega che dopo aver prestato i primi soccorsi alla ferita l'hanno elitrasportata all'ospedale.

La donna ha riportato gravi ferite, tali da metterne in pericolo la vita. 

Guarda anche 

Quarantena di istituto alla scuola Steiner di Origlio

L’Ufficio del medico cantonale ha deciso di porre in quarantena la scuola Steiner di Origlio. Dopo alcuni casi positivi emersi nei giorni scorsi, d’intesa con...
07.05.2021
Ticino

Un arresto per droga, l'uomo forse coinvolto nel soggiorno illegale di due cittadine albanesi già in manette

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che il 4 maggio 2021, nell'ambito di un'inchiesta svolta in collaborazione con i Servizi antidroga della P...
07.05.2021
Ticino

Già almeno due case svaligiate, a Morbio sono tornati i ladri

L’allentamento delle misure contro il Covid-19 coincide con la ripresa dell’attività dei topi di appartamento. Il Corriere del Ticino rivela oggi che d...
07.05.2021
Ticino

La situazione Covid in Ticino: 46 contagi e nessun decesso

Scendono i contagi in Ticino. Nelle ultime 24 ore se ne contano infatti 46, il dato più basso della settimana se si esclude lunedì. Non si registrano decess...
07.05.2021
Ticino