Sport, 18 aprile 2021

FCL, l’Europa passa dal Wankdorf

BERNA - Maurizio Jacobacci ha già rimosso la beffa subita in Coppa Svizzera e da mercoledì scorso pensa soltanto alla partita odierna contro lo Young Boys quasi campione svizzero. Su questa sfida ecco alcune “pillole”: 

• Lo Young Boys ha le mani sul quarto titolo svizzero consecutivo. Gli basterà battere il Lugano (non scontato) e poi sarà festa. Campionato a parte - dominato in lungo e in largo - i gialloneri non hanno certamente disputato la loro miglior stagione. Hanno infatti fallito i gironi di Champions, sono usciti agli ottavi di Europa League e sono stati eliminati seccamente dal San Gallo in Coppa Svizzera.

• Il Lugano non si nasconde: la lotta per andare in Europa passa anche dal Wankdorf: mancheranno Lavanchy (uomo mercato), Covilo, Baumann e soprattutto Bottani, il giocatore più in forma fra i bianconeri. Assenze pesanti? Secondo Jacobacci i sostituti saranno all’altezza dei titolari.

• I tre precedenti stagionali dicono… Young Boys. La squadra bernese ha vinto due volte in trasferta (0-2 e 1-3) e pareggiato guarda caso nel match casalingo del secondo turno, il 19 dicembre dello scorso anno (2-2).

• Più di altri addetti ai lavori, Mister Jacobacci manifesta un fair play ed un obiettività non comune. Subito dopo la sconfitta di Coppa col Lucerna ha detto, fra le altre cose: “Avrei preferito giocare meno bene e passare il turno. Dispiace dirlo ma è così. Il calcio è bello anche perché all’inizio di una partita non si sa mai come andrà a finire. Chi avrebbe potuto immaginare che il vento potesse condizionare così pesantemente la sfida di Coppa? E’ successo e dobbiamo accettarlo.”

Guarda anche 

Lugano e il problema dei “soli” 4 stranieri

LUGANO – Poche settimane prima dell’avvio della stagione, e con la Champions Hockey League che si stava avvicinando, alcuni rumors davano il Lugano sulla stra...
17.09.2021
Sport

La Svizzera ringrazia l’YB… e quel rinvio col Lugano ora fa meno discutere

BERNA – Battere Cristiano Ronaldo. Superare il Manchester United. Diventare la seconda squadra contro cui il fenomeno portoghese ha sempre e solo perso in carriera,...
15.09.2021
Sport

In fuga dall’Afghanistan e dai Talebani: la nazionale di calcio femminile trova riparo

ISLAMABAD (Pakistan) – In fuga dall’Afghanistan, in fuga dai talebani. In fuga dalle assurde regole che (tra le tante aberrazioni anche più gravi) viet...
16.09.2021
Sport

Clamoroso: in FIFA 22 non ci sarà la Svizzera!

BERNA – C’è sgomento anche in seno alla Federazione svizzera di calcio: la Nazionale rossocrociata, infatti, sarà una delle squadre che non sara...
14.09.2021
Sport