Svizzera, 09 aprile 2021

Dalla Serbia alla Svizzera con due clandestini nel rimorchio

C’era coda, mercoledì sera attorno alle 18 sull’autostrada A1. Una situazione piuttosto normale. Meno normale è invece la scena cui hanno assistito alcuni automobilisti. Dal rimorchio di un camion sono spuntati fuori due uomini, che sono scesi e si sono dileguati a piedi.

Qualcuno ha avvisato la polizia, che poco dopo ha potuto fermare i due uomini, mentre camminavano lungo la Bernstrasse a Dietikon (ZH). Si tratta di un 16enne e di
un 19enne, entrambi afgani.

In seguito la polizia ha potuto fermare anche l’autista del camion dal cui rimorchio erano usciti i due passeggeri. Si tratta di un 58enne macedone.

La Polizia cantonale zurighese spiega che in base alle prime ricostruzioni sembra che il 58enne abbia trasportato i due clandestini dalla Serbia alla Svizzera. Tutti e tre sono stati posti in stato di fermo in attesa che venga chiarita la loro posizione.

Guarda anche 

Camminata sui carboni ardenti vira al dramma e in 25 si ustionano, 13 all'ospedale

Venticinque persone hanno riportato gravi ustioni mentre partecipavano a una camminata sui carboni ardenti sulle rive del lago di Zurigo, a Wädenswil (ZH). Diverse a...
15.06.2022
Svizzera

Contesta la multa di parcheggio con un avvocato, sarà lo stato a pagare

Un automobilista di Zurigo è andato fino al Tribunale federale di Losanna per contestare la multa di 40 franchi che aveva ricevuto. E, alla fine, non solo è...
11.06.2022
Svizzera

Con il BMW si schianta sulla Ford ferendo madre e figlia, condannato a carcere e espulsione

Nell'ottobre 2019 un ventenne residente a Zurigo si era schiantato con una BMW M5 noleggiata contro la Ford guidata da una donna. Lei e la figlia di quattro anni r...
02.06.2022
Svizzera

A processo per aver dato da mangiare al gatto della vicina, viene assolta

Una 59enne di Eglisau, nel canton Zurigo, è stata processata per la singolare accusa di aver dato da mangiare al gatto della vicina, nonostante quest'ultima fo...
20.05.2022
Svizzera