Ticino, 31 marzo 2021

Chiesta una deroga per riaprire le terrazze

Le terrazze dei ristoranti in Ticino che offrono cibo da asporto potrebbero riaprire in via eccezionale fino al 18 aprile. Condizionale d’obbligo, ma è questo l’intento del Consiglio di Stato che – come riferisce il Corriere del Ticino – si accoda alla richiesta ufficiale di GastroSuisse. Il Governo ticinese ha inviato una lettera a Berna chiedendo, di fatto, una deroga in vista della Pasqua.

Una missiva di due pagine in
cui sono evidenziati pure i benefici sanitari della finestra d’eccezione e la disparità di trattamento con gli alberghi, pronti al tutto esaurito nei prossimi giorni. La richiesta nasce dalla sollecitazione di GastroSuisse, secondo la quale tale misura eviterebbe assembramenti incontrollati.

La decisione finale spetta ora al Consiglio Federale, che lo scorso inverno vietò la riapertura delle terrazze nelle stazioni sciistiche.

Guarda anche 

Coronavirus in Ticino: la situazione attuale

 Il sito del Cantone ha appena fornito l’aggiornamento odierno dei dati sull’emergenza Coronavirus. Alle 8:00 di oggi, sabato 17 aprile, si contano ...
17.04.2021
Ticino

Effetti del Covid-19, i sindacati chiedono un Osservatorio sul frontalierato

Convocare l’Osservatorio sul frontalierato per verificare dimensioni e numeri del fenomeno nell’anno del Covid-19. Ad avanzare la richiesta, come riferisce il...
17.04.2021
Ticino

Il Presidente del Consiglio di Stato in viaggio di lavoro a Roma

Dal 18 al 20 aprile, il Presidente del Consiglio di Stato Norman Gobbi sarà impegnato in un viaggio di lavoro a Roma: il programma prevede la sottoscrizione di un ...
16.04.2021
Ticino

Frontaliere scappa dai doganieri e provoca un frontale

Stava scappando dai doganieri, il 28enne cittadino italiano residente in Italia che ha causato uno scontro frontale oggi attorno alle 12.30 su via Tarchini a Balerna. ...
16.04.2021
Ticino