Ticino, 25 marzo 2021

Nascondeva droga e denaro in auto: arrestato 42enne tedesco

Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e l'Amministrazione federale delle dogane (AFD) comunicano che il 23.03.2021 è stato arrestato un 42enne cittadino tedesco residente in Germania. L'uomo si trovava alla guida di una vettura con targhe germaniche in entrata in Svizzera ed è stato fermato presso il valico doganale di San Pietro di Stabio dai collaboratori dell'AFD.

La perquisizione del veicolo ha permesso
di rinvenire circa 580 grammi di metanfetamina nonché oltre 54 mila euro. Le ipotesi di reato nei suoi confronti sono di infrazione aggravata e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti, riciclaggio di denaro, furto, falsità in certificati, infrazione alla Legge sulla circolazione stradale nonché guida in stato di inattitudine. L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico capo Arturo Garzoni. 

Guarda anche 

"La Lega si è ben consolidata nei comuni ticinesi"

In un comunicato trasmesso oggi la Lega dei Ticinesi si dice soddisfatta dell'andamento generale delle elezioni comunali, elezioni che hanno "consolidato" l...
22.04.2021
Ticino

Casinò Lugano punta sulla formazione professionale e diventa azienda formatrice

Lugano 22 Aprile 2021 È noto che il Casinò Lugano creda fortemente che il vero patrimonio delle aziende siano le persone e confidi molto nel benessere dell...
22.04.2021
Ticino

Coronavirus in Ticino: la situazione attuale

Il sito del Cantone ha appena fornito l’aggiornamento odierno dei dati sull’emergenza Coronavirus. Alle 8:00 di oggi, giovedì 22 aprile, si contan...
22.04.2021
Ticino

Mendicava in Ticino, ora vince (in parte) al Tribunale federale

Un 28enne rumeno, più volte multato per accattonaggio in Ticino, è andato fino al Tribunale amministrativo federale (TAF) per contestare il divieto d’...
22.04.2021
Ticino