Svizzera, 21 marzo 2021

Salva il cane dall'annegamento, lui ricambia il favore dopo che è caduta in acqua

Una 69enne svizzerotedesca Svizzera è sfuggita per un pelo alla morte mercoledì scorso a Luterbach (SO). Come riportato dal "Blick", la sua passeggiata lungo il fiume Emme in compagnia del suo cane si è quasi trasformata in una tragedia. "Mi stavo divertendo a lanciargli un bastone. A un certo punto, ha preso troppo slancio ed è caduto in acqua. Non poteva uscire e nuotava controcorrente".

Senza più fiato, il suo cagnolino stava andando sempre più alla deriva e a un certo punto faceva fatica a tenere la testa fuori dall'acqua. "Non potevo lasciarlo morire! Sono scesa fino al bordo dell'acqua e mi sono aggrappata a una radice per tirarlo fuori dal fiume". Tuttavia, una volta che il suo cane è stato salvato, la radice ha ceduto. "Non potevo uscire. Mi sono aggrappata a un albero. Il mio cane abbaiava a squarciagola", ha raccontato al quotidiano svizzerotedesco.

Nonostante la situazione allarmante, la 69enne è riuscita a mantenere la calma.
Si è ricordata di aver portato con sé il suo nuovo cellulare impermeabile. L'ha tirato fuori dalla tasca e ha avvertito le forze dell'ordine. Gli agenti sono arrivati rapidamente sulla scena ma hanno avuto difficoltà a trovare la donna tedesca perché non era riuscita a spiegare loro esattamente dove si trovava: "Non riuscivo a sentire nulla sotto lo stomaco. E il mio cane nel frattempo era scomparso".

Dopo circa 30 minuti in acqua, un poliziotto l'ha finalmente trovata grazie al suo cane, che l'ha condotto dalla sua padrona. La donna è stata portata in ospedale in stato di ipotermia. "La mia temperatura corporea era scesa a 26 gradi". Per fortuna, le sue condizioni si sono rapidamente stabilizzate. Lei e il suo cane stanno bene.

Il poliziotto che è venuto in suo aiuto è sollevato che tutto sia andato bene: "È bello salvare la vita di qualcuno. È stata molto fortunata perché l'acqua aveva solo cinque gradi".

Guarda anche 

Ragazza aggredita sessualmente alla stazione di Olten

Un’aggressione a sfondo sessuale ha avuto luogo la scorsa notte, poco dopo l’una, in un sottopassaggio della stazione FFS di Olten. La vittima è una...
05.06.2021
Svizzera

Ladri in azione alla stazione di Olten, hanno 15 e 16 anni

Due borseggiatori sono stati arrestati ieri alla stazione ferroviaria di Olten. Si tratta di un 15enne marocchino e un 16enne algerino. Come si legge in un comunicato ...
11.05.2021
Svizzera

Blocca un ladro in casa, ma lui lo colpisce con lo spray al pepe

Erano circa le 4,45 della notte tra venerdì e sabato quando una coppia è stata svegliata dal rumore provocato da uno sconosciuto che si era appena introdott...
13.03.2021
Svizzera

Strappati 50 manifesti UDC, la polizia cerca testimoni

Circa 50 manifesti elettorali dell’UDC sono stati strappati o rimossi da parte di ignoti tra giovedì 11 e venerdì 12 febbraio in quattro comuni del ca...
13.02.2021
Svizzera