Svizzera, 10 marzo 2021

Test fai da te, Quadri: "La Svizzera fallirà ancora?"

"Test fai da te: la Svizzera fallirà anche su questo fronte?", è, in sintesi, la domanda che il consigliere nazionale leghista Lorenzo Quadri pone al Consiglio federale nell'Ora delle domande.

"Il Consiglio federale, con svariati mesi di ritardo, ha finalmente riconosciuto l’importanza dei test rapidi a tappeto per contrastare la diffusione del coronavirus. In considerazione di una campagna di vaccinazione svizzera ampiamente fallimentare, i test di massa rimangono
l’unica alternativa per poter uscire dal deleterio lockdown che il CF prolunga ad oltranza".

Alla luce di quanto esposto, ecco le domande di Quadri al CF:

- Come mai i test di massa “fai da te” per uso domestico sono già in vendita da alcuni giorni in Germania nei supermercati, mentre in Svizzera non sono ancora omologati?

Quanto bisognerà aspettare perché questi test siano disponibili anche in Svizzera?


Guarda anche 

"Sommaruga non mente, la legge sul CO2 costerà 97 franchi all'anno"

Il Consiglio federale sostiene che Simonetta Sommaruga non mente quando afferma che la nuova Legge sul CO2 causerà a una famiglia di quattro persone spese suppleme...
22.04.2021
Svizzera

Un certificato Covid-19 entro l'estate

 La Confederazione svilupperà entro l’estate un certificato COVID-19 unitario, non falsificabile e riconosciuto a livello internazionale. A tale scop...
22.04.2021
Svizzera

Condannato ed espulso, ma potrà restare in Svizzera

Venti mesi di detenzione, delle misure terapeutiche stazionarie e otto anni di espulsione dalla Svizzera. È questa la sentenza pronunciata dal tribunale di Bienne ...
22.04.2021
Svizzera

Coronavirus in Svizzera, la situazione attuale

In Svizzera, nelle ultime 24 ore, sono stati registrati 2'265 nuovi contagi da coronavirus. Un dato – fa sapere l'Ufficio federale della sanità pubbl...
22.04.2021
Svizzera