Ticino, 25 febbraio 2021

Richiedente l'asilo protesta bruciando un giornale davanti a Palazzo delle Orsoline

Si è recato davanti al Palazzo delle Orsoline a Bellinzona e ha bruciato alcune pagine di giornale.
Così un richiedente l’asilo ha manifestato questa mattina il suo dissenso nei confronti delle autorità cantonali.

L’uomo, come riferisce La Regione, ha attirato l’attenzione dei passanti e degli agenti della polizia comunale. Questi l’hanno identificato e dopo averlo richiamato all’ordine l’hanno lasciato andare.

Non sono note, aggiunge La Regione, le esatte motivazioni dell’azione di protesta del richiedente l’asilo, che risulta essere alloggiato nel Locarnese.

Guarda anche 

“Ringrazio Peter Pazmandy. Fu il primo a credere in me”

BELLINZONA - L’appuntamento è fissato in un bar del centro di Bellinzona: Jean Michel Aeby ha appena finito di pranzare con la squadra, un incont...
28.09.2021
Sport

“Se prende un impegno Pablo Bentancur lo mantiene”

BELLINZONA - A 33 anni Patrick Rossini continua a divertirsi. Il calcio è una passione che non muore mai e lui, che ha girovagato nel calcio svizzer...
19.07.2021
Sport

Cuba: migliaia in piazza protestano contro il governo

Migliaia di cubani sono scesi in piazza domenica in tutto il paese per manifestare contro il governo, al grido di slogan quali "Libertà!" e "Abbasso...
12.07.2021
Mondo

I migranti manifestano davanti alla SEM, un delegato risponde loro: "Non dovreste nemmeno essere qui"

Un centinaio di persone, tra migranti e loro sostenitori, hanno manifestato ieri davanti alla sede della Segreteria di Stato per la migrazione (SEM) a Wabern, nel canton ...
26.06.2021
Svizzera