Ticino, 24 febbraio 2021

Condannato ed espulso per l'accoltellamento all'Aldi di Pregassona

È stato condannato a 6 anni di carcere e a 10 anni di espulsione dalla Svizzera, il 38enne iracheno che lo scorso 20 luglio accoltellò un connazionale in pieno giorno, sul parcheggio del supermercato Aldi di Pregassona.

In aula a Lugano l’imputato ha provato a difendersi sostenendo di aver agito per autodifesa. Ma il giudice Amos Pagnamenta non gli ha creduto. Del resto anche i video diffusi sui social network smentiscono la versione del 38enne. L’uomo,
che ha agito per gelosia, ha rischiato di uccidere la vittima, il nuovo compagno della sua ex moglie. Solo per circostanze fortuite si è evitata la tragedia.

Il giudice ha così accolto quasi integralmente l’atto d’accusa del procuratore pubblico Roberto Ruggeri. Tuttavia la vicenda potrebbe non chiudersi qui. L’avvocato difensore del 38enne iracheno, Niccolò Giovannettina, non ha escluso di ricorrere in appello.

Guarda anche 

Prete giocava al gioco d'azzardo con i soldi dei fedeli, dovrà andare in carcere

Un prete cattolico di 52 anni è stato condannato a 3 anni di carcere, di cui 6 mesi da scontare, dal tribunale penale di Lucerna per aver finanziato la sua dipe...
29.06.2022
Svizzera

Dopo cinque ritiri di patente, un poliziotto dovrà pagare 2'500 franchi per aver guidato ubriaco

Un agente di polizia a è già stata ritirata la patente cinque volte in quindici anni per eccesso di velocità, guida in stato di ebbrezza e un inci...
28.06.2022
Svizzera

Allevatore condannato per la quarta volta per maltrattamenti "solo" con una multa, animalisti arrabbiati

La quarta condanna ad un allevatore che era accusato di maltrattare i suoi animali ha fatto arrabbiare gli animalisti, che ritengono sia scandaloso che l'uomo possa a...
22.06.2022
Svizzera

L'imam che auspicava la distruzione delle altre religioni sarà espulso, ma niente carcere

Il predicatore islamico che in un sermone auspicava la distruzione dei seguaci delle altre religioni è stato condannato a una pena detentiva sospesa e all'espu...
22.06.2022
Svizzera