Sport, 25 febbraio 2021

21 anni e un male incurabile: addio al giovane Ta Bi

Il centrocampista ha militato nell’Atalanta e nel Pescara: è spirato in Costa d’Avorio

YAMOUSSOUKRO (Costa d’Avorio) – Una morte atroce a soli 21 anni per una malattia incurabile. Così è spirato Willy Braciano Ta Bi, centrocampista anche dell’Atalanta, giunto in Italia nel 2019. In seguito aveva giocato a Pescara, prima di rescindere il suo contratto per fare ritorno in Costa d’Avorio
per affrontare la dura malattia: lo scorso 5 dicembre aveva compiuto 21 anni.
 
In sua memoria ieri sera l’Atalanta ha osservato un minuto di silenzio prima della sfida interna di Champions League contro il Real Madrid, mentre il club abruzzese ha ricordato il giovane Ta Bi anche tramite i social.

Guarda anche 

Una follia tutta spagnola: Clasico e Liga decisi da un gol fantasma. Per non pagare la FIFA…

MADRID (Spagna) – Quella che si è appena chiusa resterà una settimana difficilmente dimenticabile per i tifosi del Real Madrid. Mercoledì, infa...
22.04.2024
Sport

Ah, la Champions! Quando due giorni ti riconciliano col calcio

LUGANO – Qualcuno, guardando le partite Real Madrid-Manchester City, Arsenal-Bayern Monaco, PSG-Barcellona e/o Atletico Madrid-Borussia Dortmund probabilmente in qu...
11.04.2024
Sport

Ginevra, appuntamento con la storia

GINEVRA – I bagordi, la gioia e i festeggiamenti per il titolo svizzero conquistato la scorsa primavera sembrano lontani, sembrano un po’ offuscati, visto qua...
20.02.2024
Sport

Le due settimane nere del calcio italiano

LUGANO – Dopo due Mondiali bucati, senza neanche qualificarsi – e con un Europeo vinto in mezzo – senza vittorie nelle competizioni europee per club dal...
20.06.2023
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto