Mondo, 16 febbraio 2021

"Ha nascosto il numero di morti di Covid-19", governatore di New York nella bufera

Il governatore dello Stato di New York Andrew Cuomo (nella foto) è finito nella bufera dopo essere stato accusato di aver dissimulato il vero numero di morti di Covid-19. Diversi esponenti repubblicani e democratici chiedono ora un'indagine o un impeachment per il governatore democratico. Le richieste fanno seguito alle rivelazioni di una delle più strette collaboratrici di Cuomo, secondo la quale l'amministrazione avrebbe nascosto i veri numeri delle morti per Covid nelle case di cura.

L'ex governatore George Pataki ha definito lo scandalo "una delle cose peggiori che ho visto nel governo di New York". In un'intervista alla radio AM 570 WMCA, Pataki ha descritto le politiche e le azioni della casa di riposo di Cuomo come "inumane", "riprovevoli", "scandalose", "spregevoli" e "oltre il limite". Ha chiesto un'indagine penale da parte del dipartimento di giustizia di Biden, del procuratore generale Letitia James, e un'indagine indipendente da parte della legislatura statale.

"Questa è una delle cose peggiori che ho visto nel governo dello Stato di New York, e la seguo da molto tempo", ha
detto Pataki riguardo all'insabbiamento delle morti nelle case di cura.
Come rivela l'emittente Fox c'è un crescente sostegno tra i colleghi democratici che controllano l'Assemblea e il Senato dello Stato per togliere a Cuomo i poteri che gli hanno concesso l'anno scorso per rispondere rapidamente all'epidemia di COVID-19 che è seguita, poteri che scadono il 30 aprile.

Pataki ha detto che la squadra di Cuomo e il suo dipartimento della salute hanno iniziato a mostrare chiarezza sulle morti nelle case di cura solo dopo che il procuratore generale dello stato Letitia James ha rilasciato un rapporto che ha rivelato che avevano ingannato il pubblico sottovalutando le morti da coronavirus tra i residenti delle case di cura del 50 per cento - tutto mentre escludeva quelli che sono morti dopo essere stati trasportati in ospedale.

Un giudice dello Stato ha anche recentemente ordinato a Cuomo di pubblicare dati più completi sulle morti nelle case di cura dopo aver dichiarato che la sua amministrazione aveva illegalmente trattenuto queste informazioni per mesi. Il gruppo di vigilanza ha presentato una richiesta legale per ottenere le cifre reali.

Guarda anche 

Mascherine, tamponi e distanze sociali? L’Inter è campione e a Milano succede di tutto…

MILANO (Italia) – Era solo questione di giorni o di ore e ieri pomeriggio, col pareggio maturato a Reggio Emilia tra Sassuolo e Atalanta è diventato realt&ag...
03.05.2021
Sport

"Le carte svizzere dello jass sono sessiste, vanno cambiate"

Lo jass è “sessista”. Parola di Susan Arndt, una docente che insegna letteratura e scienze culturali all’Università di Bayreuth, in German...
03.05.2021
Svizzera

In migliaia protestano a Rapperswil contro le restrizioni anti-covid

Una manifestazione non autorizzata ha riunito sabato diverse migliaia di persone a Rapperswil per protestare contro le restrizioni anti-coronavirus. I manifestanti hanno ...
25.04.2021
Svizzera

Effetti del Covid-19, i sindacati chiedono un Osservatorio sul frontalierato

Convocare l’Osservatorio sul frontalierato per verificare dimensioni e numeri del fenomeno nell’anno del Covid-19. Ad avanzare la richiesta, come riferisce il...
17.04.2021
Ticino