Mondo, 08 febbraio 2021

Positivi alla variante inglese nonostante il vaccino

L'arrivo del vaccino pareva essere la luce in fondo al tunnel della crisi dovuta alla pandemia di Covid. Ma poi sono arrivate le varianti e si è messo in dubbio l'efficacia degli stessi.

Ora dalla Germania arrivano delle notizie allarmanti: quattordici anziani, ospiti di una casa anziani nei pressi di Osnabrueck, nella Bassa Sassonia, hanno contratto la variante inglese. Tutti avevano già ricevuto la seconda dose del vaccino Pfizer.

Dunque, non funziona? I vertici della struttura precisano: "Si tratta solo di asintomatici e persone con sintomi lievi dell’infezione, il che potrebbe anche essere un effetto positivo del vaccino". Quindi, secondo i dirigenti della casa anziani, il vaccino potrebbe aver fatto contrarre una forma meno aggressiva del virus. 

Guarda anche 

La benzina in Svizzera è diventata troppo cara: la Lombardia sospende la carta sconto

Da lunedì 1° marzo gli automobilisti lombardi residenti entro 20 chilometri dal confine con la Svizzera non avranno più diritto alle agevolazioni per il...
25.02.2021
Mondo

"Cercate di essere meno bianchi", il seminario controverso per i dipendenti di Coca-cola

“Cercate di essere meno bianchi”: con questo invito la Coca-Cola esorta i propri dipendenti a combattere la discriminazione razziale e il razzismo. ...
25.02.2021
Mondo

Se anche gli scacchi diventano 'razzisti'...

Il gioco degli scacchi è sempre più seguito a livello mondiale. Merito dalla celebre, e recente, serie Netflix ‘La regina degli scacchi?. Difficile di...
23.02.2021
Mondo

Attacco a convoglio ONU in Congo, ucciso l'ambasciatore italiano

Il Ministero degli Esteri italiano ha confermato lunedì la morte dell'ambasciatore nella Repubblica Democratica del Congo (RDC), Luca Attanasio, che stava viag...
22.02.2021
Mondo