Magazine, 05 febbraio 2021

Tre anni dopo la morte di Astori, la sua compagna ritrova l’amore con un altro giocatore

Francesca Fioretti prova a ritrovare la felicità col giocatore dell’Inter, Aleksandar Kolarov

MILANO (Italia) – La morte improvvisa di Davide Astori, avvenuta nel 2018 a Udine, mentre il capitano della Fiorentina si trovava nella sua camera d’albergo, mentre era in ritiro prima della partita di campionato che si sarebbe dovuta il giorno successivo, aveva sorpreso tutti. Era stata un pugno nello stomaco per tutti gli appassionati di calcio… figuriamoci cosa possa essere stata per Francesca Fioretti, la sua compagna. Ora l’attrice prova a riprendere la sua vita in mano, e quella della sua piccola Vittoria, avuta proprio con Astori, e sembrerebbe aver ritrovato l’amore.
 
Come dimostra il settimanale “Chi”, l’attrice sta vivendo una storia col difensore dell’Inter, Aleksandar Kolarov. Il serbo, classe 1985, ha spesso raccontato della sua infanzia vissuta sotto le bombe e ha alle spalle un matrimonio finito a causa di molti suoi tradimenti, ma anche due figli: Una e Nikola.
 
Il settimanale italiano ha paparazzato la coppia mentre si scambiano un bacio, prima di separarsi in stazione.
 
In ogni caso Francesca non ha dimenticato il suo Davide. A poche ore dall’udienza per far luce sulle cause della sua prematura dipartita, la Fioretti ha usato, per una volta, i social per far sentire la sua voce.
 
“Ho sempre voluto evitare dichiarazioni pubbliche sulla morte di Davide e sul processo. Leggo notizie che non sarebbero dovute essere divulgate. Resto stupita da questo e che venga fornita un’interpretazione parziale e contraddittoria di una perizia medica. Il processo in corso serve ad arrivare a una verità, che non sarà consolatoria: l’idea che la morte di Davide potesse essere evitata aumenta il dolore. Nutrivo molti dubbi sull’essere presente alla prossima udienza, ora sento di dover essere lì, a dimostrare simbolicamente, con forza e rancore, che è solo in quell’aula che la verità potrà essere accertata, accettata e condivisa”.

Guarda anche 

FC Lugano: Mattia Croci-Torti è il “nuovo” allenatore

LUGANO - Tanti nomi, tante supposizioni ma alla fine il Lugano ha deciso che il suo allenatore lo aveva già in casa: Mattia Croci-Torti è stato confermato a...
20.09.2021
Sport

“Sono pronto a tornare al mio posto, no problem”

LUGANO - Mattia Croci-Torti: bella vittoria contro lo Xamax. Magari a Chicago ci ripensano e la lasciano in panchina ancora per un po’…  Grazie pe...
20.09.2021
Sport

Uccise cagnolina con un forcone e le diede fuoco: condannato 7 anni dopo

RIMINI (Italia) – Si è concluso il processo iniziato nel 2014 contro un uomo che 7 anni fa uccise il cucciolo di cane della fidanzata durante un concorso ipp...
17.09.2021
Magazine

La Svizzera ringrazia l’YB… e quel rinvio col Lugano ora fa meno discutere

BERNA – Battere Cristiano Ronaldo. Superare il Manchester United. Diventare la seconda squadra contro cui il fenomeno portoghese ha sempre e solo perso in carriera,...
15.09.2021
Sport