Svizzera, 04 febbraio 2021

Covid 19, la Svizzera pronta ad accogliere malati dal Portogallo

Ad anticiparlo è il Blick: la Svizzera ha dato la sua disponibilità ad accogliere malati di Covid 19 provenienti dal Portogallo, un paese alle prese con una situazione drammatica. Presto i primi pazienti potrebbero essere trasportati in aereo verso le strutture sanitarie elvetiche.

Secondo quanto scrive il Blick, a presentare la richiesta sono state le autorità portoghesi, confrontate con un’esplosione di casi. Solo nel mese di gennaio sono morte tante
persone quanto nei passati dieci mesi. I reparti di cure intense sono quasi pieni e lo Stato ha quindi chiesto aiuto all’estero.

L’Austria ha già dato il suo benestare ad accogliere pazienti portoghesi. La Svizzera è in attesa di una richiesta ufficiale. Ma l’Ufficio federale della sanità pubblica, interpellato dal Blick, ha già fatto sapere di essere disponibile a valutare le richieste provenienti dall’estero.

Guarda anche 

Travolto da uno scandalo, il primo ministro portoghese dà le dimissioni

Scosso da uno scandalo di corruzione, il primo ministro portoghese, il socialista Antonio Costa, ha annunciato martedì di aver presentato le sue dimissioni alla ca...
08.11.2023
Mondo

Sanvido: "Il Cantone aiuti le persone ferite dal vaccino contro il coronavirus"

Il Cantone dovrebbe garantire l'assistenza medica alle persone ferite dal vaccino contro il coronavirus, possibilmente aprendo un punto di contatto apposito. È...
14.09.2023
Ticino

Partite truccate: indagato il Benfica

LISBONA (Portogallo) – Si torna a parlare di partite truccate e questa volta il detonatore rischia di attivarsi in Portogallo, dalle parti di Lisbona: la stampa lus...
08.01.2023
Sport

La nuova “miss Coronavirus” dell'UFSP giudicata troppo vicina all'industria farmaceutica

La nomina della nuova responsabile della Divisione malattie trasmissibili dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) suscita critiche ancora prima dell...
16.12.2022
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto