Ticino, 03 febbraio 2021

L'avvocato PLR difende un frontaliere, lui muore

Un avvocato luganese ed ex consigliere comunale PLR - condannato nel 2019 a tre anni di detenzione, di cui uno da espiare, per ripetuta appropriazione indebita – parrebbe aver ripreso a lavorare. Il suo nome compare infatti in una sentenza pubblicata oggi dal Tribunale federale di Losanna.

L'ex consigliere comunale ha infatti presentato ricorso per conto di un frontaliere cui nel luglio scorso la Sezione della popolazione del Dipartimento delle Istituzioni aveva negato il rilascio di un permesso G. Il frontaliere si era appellato al Consiglio di Stato, che in ottobre aveva
però dichiarato irricevibile il suo ricorso a causa del mancato pagamento dell’anticipo spese. In novembre era poi stato il giudice delegato del Tribunale amministrativo a respingere la domanda di restituzione dei termini.

L’11 gennaio scorso l’avvocato ha quindi presentato un ricorso al Tribunale federale. Ma due giorni dopo il suo paziente è deceduto. 

Con la sua sentenza pubblicata oggi il Tribunale federale non ha quindi potuto far altro che stralciare la causa dai ruoli, in quanto divenuta priva di oggetto a causa del decesso del richiedente.

Guarda anche 

Età pensionabile a 66 anni? Gli MGL sono di tutt’altra idea!

La scorsa settimana i giovani liberali hanno consegnato le firme raccolte in occasione di una campagna che prevede di alzare l’età pensionabile a 66 anni per...
21.07.2021
Svizzera

I giovani PLR hanno depositano 145'000 firme per alzare l'età pensionabile a 66 anni

Una "alleanza liberale" guidata dai giovani PLR ha depositato venerdì la sua "iniziativa per la pensione" corredata da 145'000 firme. Gli i...
17.07.2021
Svizzera

Frontaliere scappa dai doganieri e provoca un frontale

Stava scappando dai doganieri, il 28enne cittadino italiano residente in Italia che ha causato uno scontro frontale oggi attorno alle 12.30 su via Tarchini a Balerna. ...
16.04.2021
Ticino

Frontaliere pluripregiudicato sposa una svizzera e ottiene il permesso di dimora

Le autorità ticinesi si erano rifiutate di rilasciargli un permesso di dimora, viste le numerose condanne emesse a suo carico in Italia. Ma il Tribunale federal...
24.03.2021
Ticino