Svizzera, 03 febbraio 2021

Arrestato dopo 87 furti

La polizia cantonale e il ministero pubblico zurighesi riferivano martedì della chiusura dell’inchiesta relativa a un 39enne kosovaro accusato di aver messo a segno 87 furti con scasso, per una refurtiva complessiva di circa 110'000 franchi.

L’arresto era avvenuto avvenuto il 21 gennaio 2020 a Rüti. Allora la polizia aveva fermato per un controllo un’auto con quattro persone a bordo. Era emerso che su uno dei quattro uomini pendeva un avviso di ricerca. Sia lui che gli altri tre occupanti dell’auto erano quindi stati portati in centrale.

A seguito di ulteriori verifiche, due dei quattro uomini erano stati rilasciati, gli altri due arrestati. Si trattava di un 36enne portoghese e di un 39enne kosovaro.

La polizia zurighese comunica che a seguito dell’indagine, durata un anno, il 39enne kosovaro è ora accusato di 87 furti con scasso avvenuti tra i cantoni di Zurigo, San Gallo e Svitto. L’uomo si era procurato una refurtiva di circa 110'000 franchi e aveva causato danni per altri 190'000 franchi. Ha sostanzialmente ammesso le sue responsabilità.

Il 39enne ha raggiunto i luoghi dei suo furti principalmente in auto, nonostante non disponesse di una licenza di condurre. È accusato di aver più volte rubato automobili e equipaggiato vetture fuori circolazione con targhe rubate. È inoltre accusato di varie violazioni al codice stradale.

Il 36enne portoghese è ritenuto essere il suo principale complice. È stato liberato nel marzo 2020 ma è tuttora sotto inchiesta.

Guarda anche 

Aggredì brutalmente un 16enne, fermato un migrante

Dopo più di tre mesi di ingadini, è finalmente stato rintracciato e fermato il giovane che la sera del 13 novembre 2020 aggredì brutalmente un 16enne...
27.02.2021
Svizzera

Zurigo: donna accoltellata da un richiedente l’asilo

Una donna è stata aggredita e ferita con un’arma da taglio, giovedì pomeriggio attorno alle 15.30 a Otelfingen, nel canton Zurigo. Il presunto aggr...
26.02.2021
Svizzera

Infermiera ruba la carta di credito a un’anziana

Un’infermiera è accusata di aver rubato la carta di credito di un’ospite dalla casa anziani in cui lavora e di averla usata per diversi mesi, spendendo...
24.02.2021
Svizzera

Senza patente, fugge dalla polizia con un’auto rubata e si schianta: arrestato

Si è sottratto da un controllo di polizia, è fuggito a tutta velocità, ma si è schiantato contro una rotonda e alla fine è stato arrest...
20.02.2021
Svizzera