Svizzera, 28 gennaio 2021

Inscenano una falsa rapina, ma la polizia li smaschera

Un 34enne bosniaco aveva denunciato di essere stato vittima di una rapina, lo scorso 30 dicembre nel suo negozio di pneumatici a Suhr, nel canton Argovia. Aveva spiegato di essere stato minacciato con un coltello da una persona di colore e di essere stato obbligato a consegnargli le diverse migliaia di franchi che si trovavano in cassa. Aveva aggiunto di essere stato colpito con un pugno dal malvivente, prima che questi si desse alla fuga.

La polizia aveva cercato in lungo e in largo il malvivente ma non l’aveva trovato.
Oggi si è scoperto che in realtà quella rapina è
stata solo una messinscena. Come comunica la polizia cantonale argoviese, le indagini hanno permesso di appurare che il 34enne bosniaco aveva ingaggiato un 34enne somalo affinché recitasse il ruolo del malvivente. Gli aveva quindi volontariamente consegnato i soldi della cassa.

Ora il 34enne bosniaco è indagato per sviamento della giustizia, mentre il 34enne somalo ha fatto perdere le proprie tracce e risulta irreperibile. È stato emesso un avviso di ricerca.
 
 
 
 

Guarda anche 

Razzie per oltre 230'000 franchi, condannati ed espulsi tre giovani

Nel giro di sei mesi hanno messo a segno 23 colpi, per una refurtiva del valore complessivo di oltre 230’000 franchi. Hanno iniziato rubando computer portatili nell...
06.03.2021
Svizzera

Condannato il richiedente l'asilo che diede fuoco al centro asilanti

È stato condannato a cinque anni e mezzo di detenzione, il 38enne di nazionalità turca che nell’aprile 2019 diede fuoco al centro per richiedenti l&rs...
24.02.2021
Svizzera

Locali aperti e feste illegali, multate una cinquantina di persone

La polizia cantonale argoviese è intervenuta la scorsa notte in tre locali pubblici ad Aarburg, Rheinfelden e Spreitenbach che erano aperti nonostante le disposizi...
20.02.2021
Svizzera

Migrante a processo per aver incendiato un centro asilanti in Argovia

Un 38enne curdo di nazionalità turca compare oggi a processo nel canton Argovia con l’accusa di aver dato fuoco al centro per richiedenti l’asilo respi...
18.02.2021
Svizzera