Sport, 25 gennaio 2021

Clamoroso a Tokyo: Italia alle Olimpiadi senza bandiera, inno e soldi

Il CIO comunicherà la decisione soltanto mercoledì ma c’è chi lo dà per sicuro

TOKYO (Giappone) – Un vero smacco, un colpo basso che, però, l’Italia si è cercata e che potrebbe metterla non solo in cattiva luce la prossima estate, ma anche in difficoltà in vista delle Olimpiadi invernali del 2026 che ospiterà a Milano e a Cortina: il CIO ha pronto il documento di sospensione del Coni, che impedirebbe agli atleti italiani di gareggiare in Giappone, dal prossimo 23 luglio, sotto la bandiera del loro Paese. Verrebbe vietato anche l’inno.
 
Una cosa clamorosa, mai successa prima all’Italia che, senza l’intervento del Governo italiano, diventerà ufficiale mercoledì, anche se alcuni media della vicina Penisola, “Repubblica” in primis la danno per certa. Ciò comporterebbe che i vari alfieri italiani, come Federica Pellegrini, potranno correre soltanto come atleti indipendenti e il Coni rischierebbe di avere pesanti ripercussioni anche sulle Olimpiadi del 2026.
 
Infatti verrebbero bloccati i finanziamenti del Cio. Il tutto nasce dalla perdita di autonomia del Coni, successiva alla riforma dello sport di oltre due anni e fa, stando a quanto sostiene la Carta Olimpica e come sottolineato tramite due lettere al presidente del Consiglio italiano, Giuseppe Conte, che però non hanno mai avuto risposta.

Guarda anche 

La Svizzera ringrazia l’YB… e quel rinvio col Lugano ora fa meno discutere

BERNA – Battere Cristiano Ronaldo. Superare il Manchester United. Diventare la seconda squadra contro cui il fenomeno portoghese ha sempre e solo perso in carriera,...
15.09.2021
Sport

In fuga dall’Afghanistan e dai Talebani: la nazionale di calcio femminile trova riparo

ISLAMABAD (Pakistan) – In fuga dall’Afghanistan, in fuga dai talebani. In fuga dalle assurde regole che (tra le tante aberrazioni anche più gravi) viet...
16.09.2021
Sport

Clamoroso: in FIFA 22 non ci sarà la Svizzera!

BERNA – C’è sgomento anche in seno alla Federazione svizzera di calcio: la Nazionale rossocrociata, infatti, sarà una delle squadre che non sara...
14.09.2021
Sport

Maschera di Dalì e mitra in mano: erano due minorenni che giocavano a spaventare i passanti

ORBETELLO (Italia) – “La Casa di Carta” è ormai diventato un must un po’ per gli utilizzatori di Netflix di tutte le età, ma evident...
14.09.2021
Magazine