Sport, 03 gennaio 2021

Petardi per Capodanno: rischia di restare cieco

Il difensore del Galatasaray, Elabdellaoui, è rimasto coinvolto nello scoppio di un petardo mentre festeggiava l’inizio del nuovo anno a casa sua

ISTANBUL (Turchia) – Peggio di così il 2021 non poteva iniziare per il difensore del Galatasaray, Omar Elabdellaoui: il giocatore norvegese, di origine marocchina, è stato ricoverato all’ospedale di Istanbul dopo essere rimasto colpito al volto dallo scoppio di un petardo.
 
Il
giocatore stava festeggiando in casa sua l’arrivo del nuovo anno e inizialmente si temeva per la sua vita. Fortunatamente il 29enne è fuori pericolo, ma le sue condizioni sono molto gravi: si teme per le sue mani e soprattutto per gli occhi.
 
Le ustioni potrebbero costargli la vista.

Guarda anche 

Su Lovric c’è la coda: la Sampdoria fa sul serio

LUGANO – In rete nuovamente ieri nella sfortunata sfida di Coppa contro il Lucerna, Sandi Lovric è sicuramente il fiore all’occhiello del Lugano. Il ce...
14.04.2021
Sport

Tra vento e rigori… il Lucerna costa 3'000'000 al Lugano

LUGANO – Se il Lugano ha ripreso a volare in campionato, tanto da occupare il terzo posto in classifica, martedì a volare è stato il pallone che, sosp...
15.04.2021
Sport

De Rossi e il covid: “Ho avuto paura, se non fossi venuto in ospedale…”

ROMA (Italia) – Ha fatto tremare tutti gli amanti del calcio Daniele De Rossi. Lui, protagonista con la maglia della Roma fino a poche stagioni fa e al Mondiale del...
11.04.2021
Sport

1980, un brutto Europeo. Vince la solita Germania

LUGANO - È un Europeo che nasce sotto una cattiva stella. Lo organizza l’Italia e proprio nel Belpaese tre mesi prima del fischio d’inizio es...
13.04.2021
Sport