Ticino, 24 dicembre 2020

Neve a Natale? No, dopo

Chi voleva un bianco Natal dovrà accontentarsi di un bianco... 27 gennaio, con alcuni giorni poi di nevicate.

MeteoSvizzera ha infatti diramato un'allerta di grado (possibile) 3 per nevicate su tutto il Ticino dalle 18 del 27 dicembre sino alle 12 del 29 dicembre. Si prevedono sopra i 200 m dai 10 ai 20 cm, sopra i 600 m dai 20 ai 60 cm, con il limite delle nevicate situato tra 200 e 500 m.

Domani, giorno di Natale, MeteoSvizzera prevede "nuvolosità spesso estesa con qualche schiarita. Generalmente asciutto con forte favonio fino in pianura. A ridosso della catena principale delle Alpi e in Engadina alcune deboli nevicate portate da nord. A basse quote temperatura minima compresa tra 2 e 6 gradi, massima fino a 11, in Alta Engadina -2. Forte vento da nord a tutte le quote. A 2000 metri temperatura in rapido calo a -8 gradi. Venti tempestosi da nord e molto freddo: sopra i 2000 metri temperatura percepita attorno a -25 gradi. A ridosso della catena principale delle Alpi e in Engadina 1 - 5 cm di neve fresca".

Per Santo Stefano "in prevalenza soleggiato. In Engadina al mattino qualche banco nuvoloso residuo. A basse quote temperatura minima attorno a 4 gradi, massima fino a 10, in Alta Engadina -6. Favonio moderato fino in pianura, in cessazione nel pomeriggio. In montagna vento forte da nord, in attenuazione dal pomeriggio. A 2000 metri rialzo della temperatura entro sera da -10 a -6 gradi. Sulle Alpi, soprattutto al mattino venti tempestosi da nord e molto freddo: sopra i 2000 metri temperatura percepita attorno a -25 gradi".

Domenica al mattino avremo "ancora qualche intervallo di sole, altrimenti nuvolosità in addensamento e dalla serata prime deboli precipitazioni, nevose probabilmente fino a basse quote. 4 gradi", per poi lunedì vedere le prime nevicate. Sarà infatti "coperto con nevicate frequenti, probabilmente verso le vallate dei Grigioni italiano anche abbondanti. Sotto i 400 metri di quota circa neve bagnata e accumuli probabilmente meno importanti. 2 gradi".

Martedì sarà "coperto con nevicate intermittenti. Alle quote più basse neve frammista a pioggia. A tratti qualche timida schiarita, più generosa verso l'Engadina. 2 gradi".

Mercoledì continuerà a essere "molto nuvoloso con deboli nevicate intermittenti alternate a qualche timida schiarita. Alle quote più basse neve frammista a pioggia", giovedì avremo un "probabile passaggio a tempo parzialmente soleggiato e asciutto. Nelle Alpi più nuvoloso con qualche debole nevicata portata da nord".

Difficile fare previsioni per la fine dell'anno, è troppo presto, ma per la settimana dal 31 dicembre al 6 gennaio MeteoSvizzera pensa a una "vasta bassa pressione sul Mediterraneo occidentale, sulle Alpi correnti umide da sudest, a tratti più fredde e secche dal settore est. Tempo spesso nuvoloso con alcune precipitazioni, nevose fino a basse quote. Temperatura sotto la norma del periodo". 

Guarda anche 

Coronavirus, le disposizioni cantonali in Ticino sino al 28 febbraio

Dopo le decisioni del Consiglio federale, il Consiglio di Stato ha proceduto oggi a confermare le disposizioni cantonali in vigore per il periodo fra il 18 gennaio e il 2...
15.01.2021
Ticino

Da domani stop alle visite nelle case per anziani

L'hanno definita una delle decisioni più difficile da prendere di tutta la loro vita. E ora si trovano costretti a prenderla di nuovo, pur consapevoli dopo la ...
15.01.2021
Ticino

Tre dipendenti de La Posta all'ospedale con sintomi di intossicazione

La Polizia cantonale comunica che oggi verso le 11 presso il Centro logistico de La Posta in via Industrie a Cadenazzo vi è stato un infortunio sul lavoro. Tre dip...
15.01.2021
Ticino

Rapine ai distributori di Brusino Arsizio: estradato dall’Italia uno degli autori

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che è stato estradato uno degli autori delle tre rapine ai distributori di benzina di Brusino Arsizio av...
15.01.2021
Ticino