Mondo, 15 dicembre 2020

Parte la campagna di vaccinazioni negli Stati Uniti, entro marzo 100 milioni di vaccinati

Un'infermiera di New York è diventata lunedì la prima donna americana ad essere vaccinata contro la Covid-19 quando gli Stati Uniti hanno da poco superato varcato la soglia delle 300'000 persone morte a causa della malattia.

Dopo essere stata vaccinata davanti alle telecamere di un importante ospedale di New York, l'infermiera di terapia intensiva Sandra Lindsay ha detto con un sorriso che "si sente molto bene".

L'arrivo del vaccino "significa speranza, guarigione, ritorno della salute pubblica", ha detto la donna, "orgogliosa di promuovere la fiducia in un vaccino" che il 39% degli americani ha
dichiarato di non voler prendere all'inizio di dicembre, con una diffidenza marcata tra le minoranze nere e ispaniche.

Altri operatori sanitari, in particolare in Pennsylvania e in Iowa, sono stati vaccinati lunedì mattina.

Come riporta l'agenzia AP, la campagna di immunizzazione degli Stati Uniti è la più grande della sua storia e si rivolge in via prioritaria al personale medico e agli ospiti più vulnerabili delle case per anziani. Quasi tre milioni di dosi devono essere distribuite entro mercoledì, con l'obiettivo di vaccinare circa 20 milioni di americani entro la fine di dicembre e 100 milioni entro la fine di marzo.

Guarda anche 

Atterraggio d’emergenza avvolto nel mistero: co-pilota trovato morto a 48km dall’aeroporto

RALEIGH-DURHAM (USA) – Sta diventando un vero e proprio giallo l’atterraggio di emergenza di un velivolo nel North Carolina. I media americani raccontano che ...
31.07.2022
Mondo

Detenuta trans: incinta le due compagne di cella

NEW JERSEY (USA) – In un carcere femminile nel New Jersey, una 27enne detenuta transgender, Demi Minor, ha avuto rapporti sessuali con altre due compagne di cella c...
24.07.2022
Magazine

Prima il covid, poi la guerra. Lei ucraina, lui canadese: marito e moglie non si vedono dal 2019

KIEV (Ucraina) – Una cosa da non credere. Una storia che ha dell’incredibile: marito e moglie separati da due anni e mezzo prima dal covid, poi dalla guerra. ...
14.07.2022
Magazine

Madre vegana condannata per omicidio per aver fatto morire di fame il figlio

Una madre vegana della Florida, Sheila O'Leary (a sinistra nella foto), è stata giudicata colpevole mercoledì di aver ucciso il figlio di 18 mesi. I gen...
02.07.2022
Mondo